SEZIONI NOTIZIE

Mazzola amaro: "San Siro abbattuto è uno sfregio a Milano"

di Christian Liotta
Vedi letture
Foto

"Mi viene il groppo in gola al solo pensiero che lo vogliano demolire". Questo è l'amaro debutto di Sandro Mazzola ai microfoni de La Repubblica, alla quale parla della questione dell'abbattimento dello stadio di San Siro per far spazio al nuovo impianto. "Se San Siro è troppo grosso, e per me non lo è, lo ristrutturino, ne riducano la capienza, lo usino solo per le partite dei giovani. Liberi di giocare dove meglio credono, ma non demoliscano uno stadio che è la storia del calcio, e non serve neppure essere interisti o milanisti per pensarla così. All'estero il passato è preservato e tutelato, uno stadio storico diventa un tempio dello sport, un museo. Questo è uno sfregio alla città. Purtroppo sono passati i tempi dei Berlusconi, dei Moratti, dei milanesi insomma. Le nuove proprietà sono straniere, anche se avranno di sicuro consiglieri italiani. Il problema è che ormai è tutto business".

Alla notizia che al posto dell'attuale impianto sorgerà un'area verde, Mazzola trasecola: "Se davvero accadrà una cosa del genere, non metterò mai più piede in quella zona, né nello stadio che prenderà il posto di questo, e neppure al parco. Anzi, la cancellerò proprio dalla mia vita, anche dal navigatore satellitare, non vorrò mai più rischiare di capitarci anche solo per caso".

VIDEO - PALOMBELLA GABIGOL, SUBITO A SEGNO DOPO LA SOSTA


Altre notizie
Lunedì 16 Settembre 2019
21:59 News Nicchi: "Cori razzisti, spero che qualcuno venga punito in modo esemplare" 21:45 L'avversario Giampaolo: "Il derby non è una guerra. Il Milan cercherà di fare il Milan" 21:40 In Primo Piano Zhang Jindong, full immersion nerazzurra: cena con Moratti, la dirigenza e alcuni ospiti cinesi 21:31 L'insensibile L'Insensibile - Se De Vrij fosse al Napoli, la sberla a Candreva e super Sensi 21:16 Inter Social Club Primavera, la carica di Vergani per la Youth League: "Pronti dopo la rimonta col Pescara" 21:03 News Sconcerti: "L'Inter è cresciuta politicamente, non solo come squadra" 20:49 News Fascetti e la polemica Conte-Sarri: "Non credo che facciano bella figura" 20:35 Focus Nuovo stadio, deadline il 24 settembre: due i progetti in gara 20:21 News Lesione alla coscia per Douglas Costa, salterà la gara con l'Inter 20:06 L'avversario Milan, Boban: "Inter favorita nel derby, il suo 3-5-2 più facile da amalgamare" 19:53 Esclusive FcIN - Roric in prestito in Slovacchia, ecco il motivo 19:38 In Primo Piano Appiano, Zhang Jindong ha condiviso il suo apprezzamento per la strada intrapresa in questo inizio di stagione 19:24 News Marani: "Conte punta più sul campionato, lì ha individuato l'avversario" 19:10 Copertina ESCLUSIVA - Foschi: "Sensi ha una velocità di giocata pazzesca. Lo consigliai a Mancini" 18:55 Radio Nerazzurra Interisti - Cesare A. e la passione per l'Inter 18:41 Multimedia FOTO - Vigilia di Champions: lo Slavia Praga in campo a San Siro 18:27 Multimedia VIDEO - La rifinitura alla vigilia di Inter-Slavia Praga 18:14 L'avversario Slavia Praga, Trpišovský: "Possiamo far soffrire chiunque. Lukaku? Non sta bene, credo che non giocherà" 18:00 L'avversario Slavia Praga, Souček: "San Siro come Wembley, siamo motivati: puntiamo a fare risultato, giocare bene non basta" 17:45 L'Orologio L’Orologio - Sensi fa decollare tutta l’Inter, ma occhio alle prime turbolenze: UCL e derby insidie che daranno risposte