SEZIONI NOTIZIE

Mazzola ricorda: "Nel '65 Padre Pio mi predisse lo scudetto dell'Inter"

di Mattia Zangari
Vedi letture
Foto

"Ho incontrato Padre Pio una volta, nel 1965, e l’incontro è stato uno dei momenti più incredibili della mia carriera. E ancora adesso quando lo ricordo mi lascia senza parole". Lo ha raccontato Sandro Mazzola, leggenda dell'Inter, in un’intervista esclusiva al settimanale Chi, in edicola da mercoledì 1° luglio. "L’Inter era nella fase di ritorno del campionato 1964/1965 - le parole -. Era la prima volta in cui la squadra del Foggia giocava in serie A. L’avevamo già incontrata a settembre a San Siro e avevamo vinto. Il ritorno era programmato per domenica 31 gennaio. Il giorno prima, il nostro allenatore, Helenio Herrera, pensò di andare a San Giovanni Rotondo, che dista da Foggia una quarantina di chilometri, con tutta la squadra. Padre Pio era seduto con altri confratelli e noi avevamo praticamente occupato tutto il corridoio che portava al salottino dove riceveva gli ospiti. Quando gli spiegarono che la squadra dell’Inter era venuta a fargli visita, rispose: 'E che ci fanno qua? Tanto con il Foggia perdono. Ma vinceranno il campionato'. Perdemmo 3-2. E fu una partita storica. Ma alla fine, proprio come aveva detto Padre Pio, vincemmo lo scudetto, dando tre punti di distacco al Milan". 

VIDEO - L'ARRIVO DI HAKIMI AL CONI SCATENA I TIFOSI

Altre notizie
Giovedì 09 luglio 2020
19:57 News Colantuono: "La Lazio deve recriminare più dell'Inter. Senza lockdown era da titolo" 19:43 News M. Paganin: "Conte arrabbiato, i punti persi sono nella sua testa. L'Inter sta cambiando mentalità" 19:28 Focus UFFICIALE - Inter-Getafe in gara secca in Germania: la conferma del Comitato esecutivo Uefa 19:13 Focus Vidal tentato dall'Inter made in Usa: contatti con David Beckham. L'entourage: "Ecco perché direbbe sì" 19:00 News Marani: "Atalanta un modello, in quattro anni è pari all'Inter per punti fatti"
PUBBLICITÀ
18:45 Curiosità & Gossip A gennaio, terzo fiocco rosa in casa Barella: annuncio social della moglie alle sorelline 18:31 News Roc Nation, da Lukaku al Milan: raggiunto accordo per partnership esclusiva 18:16 In Primo Piano Sky - Skriniar e Godin dal 1', Borja e Sanchez in vantaggio su Eriksen e Lautaro: la probabile formazione 18:02 News Galante: "Conte bravo con Eriksen, ora l'Inter non può farne a meno. Farei giocare Lautaro" 17:47 News Bookies - Verona-Inter, più facile l'avvicendamento per Lukaku che per Eriksen 17:34 News Miglior assist della Champions League, in lizza anche Lukaku per Lautaro a Praga 17:19 News Giudice Sportivo - Stop di un turno, niente Inter per Zaza. Mihajlovic multato di 15mila euro 17:05 In Primo Piano FcIN - Vagiannidis e Botis, l'Inter del futuro parla greco: Vryzas a Milano per le ultime formalità burocratiche 16:50 Radio Nerazzurra Interisti - Anna racconta il suo tifo nerazzurro 16:37 News Scaroni: "Chi non capisce come funziona il FFP, non sa nulla di calcio" 16:23 News Winter: "Inter e Lazio sempre nel mio cuore. Mi spiace abbiano avuto un calo" 16:09 News Malagò: "Stadi, spero torni presto il pubblico. Il calcio così appassiona meno" 15:54 News E Pogba conferma: "United, ora sì che mi diverto. Questa squadra è più forte" 15:40 Copertina FcIN - Lucien Agoume e il futuro. Spunta una nuova pretendente che l'Inter vedrà... stasera 15:26 L'avversario Hellas Verona, 21 i convocati da Juric per la gara con l'Inter. Out Pazzini e Salcedo