Multe ai club, Roma al vertice. Inter al sesto posto

di Christian Liotta
articolo letto 4582 volte
Foto

Dopo 37 giornate di campionato, degli 807.500 euro incassati attraverso le multe inflitte alle società, ben 527mila, vale a dire il 65%, deriva infatti dalle sanzioni comminate ai club a causa delle intemperanze dei propri tifosi. I restanti 280.500 euro pagati sono frutto di comportamento scorretto da parte dei tesserati in generale. Stando alla tabella della Gazzetta dello Sport, la Roma è la più sanzionata (con tanto di 2.500 euro pagati a causa dei... raccattapalle), seguita da Napoli e Hellas Verona. L'Inter è al sesto posto con 67mila euro di sanzioni, davanti a Lazio e Juventus: i nerazzurri sono una delle poche società ad avere subito multe a livello societario, per 6mila euro. 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy