Nuova Champions, la Francia prepara un nuovo format a 36 squadre

di Christian Liotta
Vedi letture
Foto

La Francia sfida Uefa ed Eca e lancia una controproposta per la nuova Champions League concepita dalla Eca. Dopo che, nel corso dell'assemblea straordinaria della Lfp, l'associazione dei club d'Oltralpe, ha votato a larghissima maggioranza la propria contrarietà al progetto che dovrebbe essere introdotto nel 2024, la Federcalcio dell'exagone e la stessa Lfp stanno pensando ad una nuova formula, peraltro già presentata dal presidente della FFF Noel Le Graet durante il summit dei club: secondo L'Equipe e Le Parisien, l'idea sarebbe di creare un torneo con 36 squadre, divise in sei gironi da sei squadre.

Anche in questo concept, sarebbe contemplato l'accesso automatico da un'edizione all'altra senza passare dai campionati nazionali, garantito per 12 squadre: le otto partecipanti ai quarti di finale e le semifinaliste dell'Europa League. Diciotto squadre sarebbero invece qualificate in base ai risultati nei tornei nazionali, mentre le rimanenti sei arriverebbero da una fase di spareggi (ipotesi, quest'ultima, non contemplata da Le Parisien). Questo format sarà sottoposto al voto dei club transalpini nell'assemblea del prossimo 23 maggio. 

VIDEO - ESPOSITO STREPITOSO: CHE PUNIZIONE ALLA FRANCIA


Altre notizie