SEZIONI NOTIZIE

Pasqualin: "Lautaro, dura resistere al Barça. Svalutazione dei calciatori? Certamente"

di Christian Liotta
Vedi letture
Foto

Claudio Pasqualin, intervenuto ai microfoni di TMW Radio, si è espresso sul futuro di Lautaro Martinez, fortemente voluto dal Barcellona: "Sarà decisiva la volontà del giocatore. A certi livelli è così. Non so come andrà a finire, ma la lusinga del Barcellona è difficilmente declinabile. L'offerta c'è ed è importante, sarà difficile per l'Inter trattenerlo. In questo momento sarà difficile ottenere il costo di clausola, ma comunque una cifra importante".

Pasqualin torna anche sulla situazione della Serie A: "Se si può concludere sul campo, spero si faccia così. E' giusto fare di tutto per portarlo al termine, per decretare il vincitore, chi andrà a fare le coppe e le retrocessioni. Ma solo seguendo l'andamento del virus si potrà decidere. Anche a costo di giocare in estate. I contratti in scadenza? Si risolve con un accordo collettivo. Serve una buona disponibilità dell'Aic nel prolungare fino ad un certo punto i contratti che scadono il 30 giugno. Occorre una legislazione straordinaria della Federazione che prolunga la validità dei contratti, con l'assenso dell'Associazione calciatori". Questa situazione può portare ad una svalutazione dei giocatori? "Certamente la porterà. Anche le valutazioni dei calciatori saranno depresse dalla situazione economica mondiale. Bisognerà lavorare tutti duro, gli stipendi saranno tutti al ribasso, inevitabilmente".

Altre notizie
Martedì 31 Marzo 2020
15:45 Web Tv VIDEO - Tanti auguri a... - Francesco Moriero, 51 anni e due perle nella storia nerazzurra 15:31 La Meglio Gioventù La Giovane Italia – Luca Magazzù, c’è un nuovo bomber nell’Under 17 15:17 News Sport - Kurzawa, non solo Inter: il francese offerto al Barça. Via Firpo? 15:02 News Lazio, Diaconale: "Chi dice che il campionato è morto provoca un danno ai club quotati in Borsa" 14:48 Inter Social Club Lautaro continua il lavoro in casa: "Un'altra mattina che finisce"
PUBBLICITÀ
14:34 Focus VIDEO - Coronavirus, Marotta: "Vinciamo se siamo squadra, come nel calcio. Il nostro ruolo è stare in casa" 14:20 News Marino: "Si va verso una crisi universale che si ripercuoterà su valutazioni e ingaggi" 14:06 Focus Il nostro Store online dei prodotti nerazzurri non si ferma: spedizione gratis 13:52 News Aiacs, Galli: "Il modello Juve non si può applicare incondizionatamente. E rispondo a Spadafora" 13:38 In Primo Piano Barcellona su Lautaro e Neymar, Bartomeu: "Non parlo di nomi, faremo operazioni appropriate per il club" 13:24 Rassegna Albertini: "Priorità alla salute, Ffp da rivedere. La lite con Inzaghi? C'è una cosa che mi dà fastidio" 13:10 News Braida: "Lautaro da Barcellona, i catalani faranno il possibile per prenderlo" 12:56 Copertina Flamengo, Gabigol è costato 16,5 milioni di euro. Plusvalenza di 3,6 mln a bilancio per l'Inter 12:42 News Bayern, Rummenigge: "La prossima stagione al via in inverno. FFP? Norme meno rigide" 12:28 News Reja: "Importante terminare la stagione, anche a luglio. Lazio e Atalanta le più penalizzate" 12:14 Focus From UK - Inter, salta il riscatto di Sanchez. Ecco quanto è costato il cileno al minuto 12:00 Radio Nerazzurra Calendari, stipendi, calciomercato e la quarantena dei nerazzurri: tutta l'attualità su Radio Nerazzurra con 'FcInternews' 11:46 Focus O Jogo - Inter e Milan su Maximiano: derby di mercato per il portiere dello Sporting Lisbona 11:32 Rassegna Covid-19, Schnellinger: "Difficile pensare di ripartire e farlo a porte chiuse. Tanto vale non giocare" 11:18 Focus Gravina: "Superare il 30 giugno comporta delle riflessioni. Altri format? Cerchiamo nuove idee"