SEZIONI NOTIZIE

Sconcerti: "L'Inter è cresciuta politicamente, non solo come squadra"

di Stefano Bertocchi
Fonte: TMW
Vedi letture
Foto

"Ha avuto un aiuto importante dal calendario. Due partite in casa e una fuori semplici. Si vede di più dal punto di vista tecnico rispetto allo scorso anno. Ma non è ancora l'Inter di Conte". Questo, a TMW Radio, il commento di Mario Sconcerti sull'Inter vista in questo avvio di stagione: "Vedo ancora poche accelerazioni. La vedremo già nel derby, dove sapremo di più anche del Milan. La miglior garanzia arriva da Conte. E' cresciuta poi politicamente l'Inter, non solo come squadra".

Sulla Juventus:
"E' un momento di estrema confusione. Deve convivere con cambiamenti importanti, sia della società sia di se stesso come allenatore. Sarri cerca di essere un'altra persona ora. Poi c'è confusione sul campo. Sarri rimane un allenatore nazional-popolare. E' un leader illuminato, ma dell'opposizione. Deve essere quello che insegue. Stare dalla parte del più forte lo mette in imbarazzo. Tanto che Conte lo sta stuzzicando proprio su questo. E questo lo sente molto. Poi ha giocatori meno disposti, forse inconsciamente, disposti ad ascoltarlo, visto che hanno vinto più di lui. Può darsi che si risolva tutto, ma c'è questo aspetto nuovo rispetto al passato".

Sul Milan:
"Quello del secondo tempo di Verona è stato migliore. Paquetà vale se segna, altrimenti è inutile. Non è uno portato ad aggredire il gioco, lo subisce. Non ha una grande personalità. E' un giocatore discretamente inutile. Comincerei ad essere un po' cattivo con chi spende 40-50 milioni per un giocatore che poi non si vede. Manderei via chi lo ha comprato, anche se nel caso è già andato via. Altro caso è Barella nell'Inter: deve giocare, si è speso l'ira di Dio. Così come De Ligt alla Juve".

Sul Torino:
​"E' una squadra completa che ha avuto un calendario neanche facile. Ha vinto a Bergamo con l'Atalanta. Sta succedendo quello che è successo all'Inter, ossia è cresciuta molto la società. Alcune scelte tecniche importanti, vedi Belotti. Tutte fatte per crescere. Quarto posto? E' un campionato strano, può succedere di tutto".

VIDEO - VIGILIA DI CHAMPIONS, CONTE DIRIGE L'ALLENAMENTO AD APPIANO

Altre notizie
Martedì 26 maggio 2020
18:46 News Altobelli: "Vi svelo i segreti dello scudetto con Bersellini" 18:32 News Covid-19, i numeri confermano il calo della curva epidemica: il bollettino della Protezione Civile 18:18 News From UK - Corona, aumenta la concorrenza: si fa sotto il Chelsea 18:04 Ex nerazzurri Beccalossi ricorda il 12esimo scudetto: "Gruppo eccezionale. E che sintonia con Altobelli" 17:50 In Primo Piano Materazzi: "Inter, all'inizio tremavo di fronte a certi campioni. Fortunato ad aver avuto Mourinho a fine carriera"
PUBBLICITÀ
17:35 Focus GdS - Sensi riparte senza problemi e con la fiducia di Conte: riscatto certo e in vantaggio su Eriksen 17:21 News Colantuono: "Per lo scudetto sarà Juve-Lazio fino alla fine. Ma occhio all'Inter" 17:06 Copertina Simeone: "Ronaldo il mio miglior compagno, aiutò l'Inter a vincere la Coppa Uefa. Scudetto '98? Torneo confuso" 16:52 News Udinese, Marino sicuro: "Sarà un mercato sorprendente. Ripresa campionato? Una roulette russa" 16:38 News Paganin e l'attacco dell'Inter: "Da vedere se la coppia Cavani-Werner può andare meglio di Lukaku-Lautaro" 16:24 Focus Newcastle pronto a svenarsi per Coutinho: il Barça incassa pensando a Lautaro? 16:10 News Gagliardini-Izzo? Vagnati (ds Torino) non pensa al mercato: "Non è il momento di dire cosa faremo" 15:55 In Primo Piano Mourinho: "Inter, potrei scrivere mille pagine sui miei due anni. Addio? Posso dire di essere scappato" 15:41 News Sky - Via al Consiglio di Lega: i club di Serie A parlano della possibilità di partire con i recuperi della 25esima 15:27 Focus Castrovilli respinge i rumors di mercato: "Inter? Penso solo a far bene alla Fiorentina" 15:13 News Lotito sotto assedio. Grave accusa de 'Le Iene': Zarate pagato in nero 14:58 La Meglio Gioventù La Giovane Italia – Colombini, terzino “da MotoGp” per la tradizione nerazzurra 14:44 In Primo Piano Cagliari, il ds Carli: "Nainggolan? Parlarne ora non ha senso, ha ancora due anni di contratto con l'Inter" 14:30 News Cavani-Inter, Delio Rossi vota sì: "Fortissimo fisicamente, lo vedo bene con Lukaku" 14:16 News Uefa, ipotesi per la Champions: gare secche dai quarti e final 4 a Istanbul