Sconcerti: "Rafinha e Karamoh? Spalletti ora sa..."

di Alessandro Cavasinni
Fonte: RMC Sport
articolo letto 13071 volte
Foto

"Sono tre punti che pesano per la classifica dell'Inter, perché è tornata al terzo posto ed è importante per la psicologia della squadra e per i programmi. Non è stata una grande partita, ma non giocano bene nemmeno Roma e Lazio". Questa l'idea di Mario Sconcerti sul 2-1 nerazzurro al Bologna. "Domenica, Spalletti ha capito di poter contare su Karamoh e Rafinha, giocatori liberi di pensiero, che cercano di saltare l'uomo e ci riescono. Karamoh è un buon giocatore e si sapeva, è un destro che ha fatto un gran gol di sinistro: o è un fuoriclasse o ha pescato un jolly. Vedremo in seguito cosa riuscirà a fare".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy