SEZIONI NOTIZIE

Sosa: "Inter, grande campionato. Conte, Lukaku e Handa super, merito anche a Zanetti. Cavani per continuare a vincere"

di Alessandro Cavasinni
Fonte: footballnews24.it
Vedi letture
Foto
© foto di Getty Images

"Era ora, sono passati undici anni dall’ultimo scudetto. Quest’anno l'Inter ha disputato un grande campionato". Lo dice Ruben Sosa, intervistato da footballnews24.it. "Conte? L'Inter è diversa dalla Juventus, era una squadra che non vinceva da tanti anni, non era facile. Conte ha avuto un po’ di difficoltà il primo anno, ha fatto esperienza, ha familiarizzato con l’ambiente e con i giocatori e questo gli ha permesso di vincere quest’anno. Ha fatto un buon lavoro e la squadra ha giocato un grande campionato".

"Lukaku è stato il miglior giocatore insieme ad Handanovic perché Romelu ha segnato diverse reti, ma il portiere è stato provvidenziale nel fermare gli attacchi avversari non subendo gol - spiega l'uruguaiano -. Spero che la Lazio arrivi presto al livello dell’Inter perchè aveva fatto bene all’inizio, poi ha mollato un po’. In Italia, Juventus, Roma, Napoli e Milan sono le squadre più forti che possono puntare a vincere lo scudetto il prossimo anno contendendolo all'Inter".

"Credo che la vera fortuna di questa dirigenza straniera è la presenza di Javier Zanetti in qualità di vicepresidente - sottolinea Sosa -. Zanetti è un uomo di calcio, ha giocato, ha vinto, una certezza e credo che questo scudetto è anche merito suo. Conte ormai conosce i giocatori, 4-5 di questi sono stati protagonisti di una crescita importante, motivo per cui ora l‘Inter può competere anche in Champions il prossimo anno. Muriel, Cavani o Agüero per rinforzare l’attacco? Non è perché sono uruguaiano, ma secondo me Cavani sta bene fisicamente e potrebbe essere un acquisto importante per l’Inter".

VIDEO - TRAMONTANA FESTEGGIA IL TRICOLORE IN STUDIO: "A MAURO BELLUGI"

Altre notizie
Giovedì 06 maggio 2021
14:27 News Il gruppo Suning vara un nuovo fondo con aziende statali per lo sviluppo del retail 14:12 L'avversario Qui Sampdoria - Oggi seduta di scarico con rapidità e conclusioni in porta 13:59 News Cecere, entourage Agoume: "Rinnovo con l'Inter, no problem. E' destinato a giocare in una big" 13:44 L'avversario Qui Sampdoria - Quagliarella recupera, titolare al Meazza? 13:30 News Zola: "Scudetto, consacrazione di Conte. L'Inter può vincere con continuità. Mourinho è un bene per la Serie A"
13:16 News AUDIO - Inno Inter, sul web la versione proposta da Mark & Kremont 13:02 Focus Branca: "Io di nuovo all'Inter? Non sarebbe giusto. Roma può essere l'ambiente giusto per Mourinho" 12:48 In Primo Piano Skriniar: "Scudetto importante, l'Inter ha messo fine al dominio della Juve. Vittoria enorme per i tifosi che aspettavano da tanti anni" 12:34 News GdS - Situazione portiere: Radu e Padelli via, mirino su Musso e Silvestri. Ma Handa resta saldo al suo posto 12:20 News Arbitri 35^ giornata: Inter-Samp ad Ayroldi (Orsato al Var). Valeri per Juve-Milan 12:06 News Superlega, risposta all'Uefa sulle sanzioni: "Nessuna possibilità di escluderci dalle competizioni" 11:52 News La Curva Nord si prepara ad accogliere i campioni d'Italia prima di Inter-Samp: i dettagli della festa 11:38 Rassegna Corsera - Martedì nuova Assemblea di Lega, potrebbe riaprirsi il discorso sui fondi 11:24 Focus GdS - L'Inter lancia il nuovo inno: a San Siro già sabato con la Samp. Ha vinto Pezzali? 11:10 Rassegna Prohaska: " Conte tra i migliori d'Europa, se gli danno tempo può vincere anche la Champions" 10:56 Rassegna Evenepoel: "Contento per l'Inter e Lukaku, finalmente in Belgio non c'è un ciclista in prima pagina" 10:42 Inter Social Club VIDEO - Partitella ad Appiano: vincono i bianchi. Hakimi ne fa tre, ma la decide Pinamonti 10:28 Rassegna Corsera - Inter-Sampdoria, posto il divieto sugli alcolici in città. Festa della Nord: diplomazie al lavoro 10:14 Focus Sport - Inter e Chelsea hanno chiesto informazioni per Pjanic 10:00 Rassegna TS - Inter, giù gli ingaggi e mercato autofinanziato: quattro obiettivi da centrare. Ecco i fattori che valuterà Conte