Spese procuratori, l'Inter taglia dell'87% in un anno

di Christian Liotta
Fonte: Calcioefinanza.it
articolo letto 6525 volte
Foto

Cala la spesa per i procuratori da parte dei club di Serie A. Nella nota pubblicata dalla Figc dove vengono svelati  Compensi dei Procuratori Sportivi per l’anno 2016 in Serie A, squadra per squadra, risalta come dal primo gennaio al 31 dicembre 2017 le società della massima serie hanno versato nelle tasche dei procuratori 138 milioni di euro, con una media di circa 6,9 milioni di euro per ciascuna squadra. Una cifra in netto calo rispetto al 2016, quando i club avevano speso ben 193 milioni di euro: nel 2017 il dato ha fatto segnare un calo di circa il 28%.

Juventus, Milan e Napoli Roma speso da sole circa 85 dei 138 milioni complessivi, coi bianconeri che sono passati dai 51,8 milioni del 2016 a 42,3 milioni nel 2017, una contrazione di circa il 18%. Ancora più netto il taglio per l’Inter: la società nerazzurra, che nel 2016 aveva speso meno della sola Juventus, nel 2017 ha avuto invece spese per soli 3 milioni di euro, in calo addirittura dell’87% rispetto ai 23,4 milioni dello scorso anno.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy