SEZIONI NOTIZIE

Stefania Tarenzi: "Dobbiamo pensare da big con consapevolezza. Dobbiamo pensare a dare il massimo"

di Egle Patanè
Vedi letture
Foto

Stefania Tarenzi, attaccante dell'Inter femminile, ha già archiviato la sconfitta contro il Sassuolo e si proietta alla prossima gara in programma per domenica alle 12.30 contro la Roma, o meglio contro le Giallorosse. Ai microfoni di Sky Sport esprime tutto il suo entusiasmo: "Dobbiamo pensare da big con la consapevolezza di essere una neopromossa quindi dobbiamo puntare in alto e cercare di fare le miglior cose" apre la punta nerazzurra che continua esortando le compagne a non guardarsi indietro: "Dobbiamo pensare subito alla partita di domenica e lasciare indietro il passato e ogni giorno dare il massimo". 

La nerazzurra non può che tornare sul Mondiale: "Esperienza bellissima, c'era un'atmosfera indescrivibile, per me rimane un ricordo molto bello che porterò per sempre con me".

Sull'allenatore: "Può solo farci crescere, sono contentissima e cerco di prendere tutto quello che mi insegna e metterlo in campo".

Sulla gara contro la Roma, mette in guardia le compagne sull'avversaria più temibile: "Certurini è una grandissima giocatrice, l'ho conosciuta che era molto giovane ed è cresciuta tantissimo è una calciatrice molto pericolosa, domenica dovremo cercare di stare molto attente a lei e cercare di concedergli meno metri possibili. Una giocatrice della Roma alla quale sono affezionata? Il portierino, Camelia. È arrivata a Brescia che era molto giovane e ci siamo affezionate un sacco e le voglio molto bene. Se segno l'abbraccio. Ci vediamo domenica" chiosa. 

Altre notizie
Venerdì 13 Dicembre 2019
22:30 News Quote capocannoniere, solo Immobile davanti a Lukaku offerto a 7,50 22:15 News C. Zanetti: "L'Inter vorrà rifarsi dopo la Champions, per la Fiorentina sarà dura" 22:02 Giovanili Italia U16, da Bonucci a Semenza: sei nerazzurri nella lista del c.t. Zoratto 21:48 Inter Social Club L'Inter al fianco di Francesca Schiavone: "Il tuo ruggito un'ispirazione" 21:35 In Primo Piano FcIN - Dimarco, poco spazio all'Inter. Per lui c'è la fila: il Cagliari ci pensa per giugno, Verona e Genoa subito
PUBBLICITÀ
21:20 News Facchetti: "A Firenze non è mai facile. Sono innamorato di Borja. Vecino? sempre stato determinante" 21:06 News Gabigol eroe del Flamengo, la scommessa vinta da Braz contro i dirigenti che avevano dubbi 20:51 News Ancora riconoscimenti per Gabigol: questa volta per lui un premio istituzionale 20:37 Giovanili Primavera contro il Sassuolo, U18 a Roma: il programma del settore giovanile 20:22 News Scanziani: "Con la Fiorentina l'Inter avrà una grande carica. Alonso? Conte lo farebbe rendere al 100%" 20:08 News Daffe, visita speciale ad Appiano per il portiere vittima di razzismo in Eccellenza 19:53 News Bookies - Per i tifosi Inter corsara a Firenze. Gol del vantaggio: Lukaku e Lautaro in pole 19:39 Giovanili Primavera 1, Repace di Perugia dirigerà la sfida tra Inter e Sassuolo 19:25 In Primo Piano L'ambasciatore cinese Li Junhua in visita nella sede Inter: per Suning i complimenti anche dei politici italiani 19:10 News FIFA20 Top Of The Year, in nomination anche l'interista Milan Skriniar 18:56 News Juve, De Sciglio: "Non è scontato vincere lo scudetto. Inter e Lazio nostre concorrenti" 18:43 Da Appiano Verso la Fiorentina, quest'oggi allenamento in gruppi: lavoro sulla reattività 18:28 News Bazzani: "Inter, serve una punta di ricambio: dipendere solo da due è un limite" 18:14 News Champions League, i top club studiano la riforma: due proposte sul tavolo 17:59 News Riso: "Petagna può fare il vice-Lukaku. Dimarco? Stimato da Conte, rimarrà all'Inter"