SEZIONI NOTIZIE

Var, ancora veleni. Lucarelli: "Doveva aiutare, sta creando confusione"

di Egle Patanè
Vedi letture
Foto

Alessandro Lucarelli, club manager del Parma, dopo la sconfitta contro la Roma interviene duramente ai microfoni di Dazn, lamentando amarezza e rabbia nei confronti della direzione arbitrale, rea di utilizzare in maniera impropria il VAR: "Stasera parlo io per evitare squalifiche. Credo che oggi abbiamo rasentato il ridicolo: non dare un rigore come quello di stasera, soprattutto dopo quello fischiatoci contro tre giorni fa, ci penalizza tanto, ancora una volta. Mancini tocca il pallone col braccio. Abbiamo cercato di non far polemica fino ad oggi: per stemperare, per cercare di dare una mano. Però, da stasera, basta. Non è che se abbiamo 39 punti siamo gli scemi del villaggio. Vogliamo giocarci fino alla fine il nostro campionato. Non accettiamo più questo tipo di errori. Analizziamo gli episodi: andate a vedere il rigore che ci hanno fischiato contro a Verona e quello di domenica scorsa per fallo di mano di Darmian. Poi, stasera, non ci danno un rigore come questo... Secondo me in questo momento c'è da capire la difficoltà che c'è nella classe arbitrale. Se il VAR era stato introdotto per aiutare, mi sa che sta solo mettendo confusione negli arbitri".

Altre notizie
Mercoledì 05 agosto 2020
15:54 Focus FOTO - Passeggiata a Düsseldorf per il gruppo nerazzurro prima della gara col Getafe 15:40 News Inter e Tottenham su Luis Diaz, ma il Porto non ci sente: via solo per 80 milioni 15:25 In Primo Piano Campagna tedesca con occhio sul mercato: possibile incontro col Bayern per parlare di Perisic e Brozo 15:11 News Galeone: "Allegri all'Inter? Ne sento parlare da un po'. Mai sentite sparate come quelle di Conte" 14:57 News Gravina: "Stadi, serve rivoluzione culturale. Va creato un osservatorio per l'ammodernamento"
PUBBLICITÀ
14:42 Ex nerazzurri Udinese, anche Walter Zenga in lizza per la sostituzione di Luca Gotti 14:28 Focus Martinez, ct Belgio: "Pochi al mondo come Lukaku. Vederlo giocare con piacere è una gioia" 14:13 News La Nazione - Dalbert, Pradè ha le idee chiare: chiederà il rinnovo del prestito 13:59 News Marianella: "Getafe, palla in tribuna e perdite di tempo. L'arbitro dovrà evitare queste situazioni" 13:44 Ex nerazzurri Adebayor, lodi a Mourinho: "Il miglior allenatore della storia del calcio" 13:31 News Bookies - Kanté nella lista partenti Chelsea, ipotesi Inter offerta a 4 13:17 L'avversario Getafe, Arambarri: "Male dopo il lockdown, ma sono certo che con l'Inter sarà diverso" 13:02 News ESPN - Reguilon verso il Chelsea, anche l'Inter aveva chiesto informazioni 12:49 Rassegna GdS - Cavani a un passo dal Benfica: premio di 8 mln alla firma 12:35 In Primo Piano L'agente di Lazaro: "Trattative avanzate con un club, parlerò con lui. Con Conte reciproco apprezzamento" 12:21 Copertina L'Orologio - Il campionato più lungo ha fornito il suo esito. Ma il primo dei perdenti ha ancora molto da fare 12:06 News Skrtel: "Skriniar vive un calo di forma, ma lotterà per il posto. Mercato? La cosa migliore è restare all'Inter" 11:52 Rassegna GdS - Lukaku a caccia di gol per l'Europa League: c'è da sfatare un tabù 11:38 Inter Social Club VIDEO - Inter, filmato emozionale sui social per prepararsi all'Europa League: "Senti le vibrazioni?" 11:24 Focus Dalla Francia - Inter su Ndombele, Mourinho spara alto: 70 mln. No al prestito proposto dal Psg