Zambrotta: "Marotta ha dato all'Inter un'impronta forte, la società c'è"

di Christian Liotta
Vedi letture
Foto

Dagli studi di Sky Sport, Gianluca Zambrotta ha detto la sua sul caso Mauro Icardi: "Luciano Spalletti ha detto che l'importante è il bene dell'Inter, chiaro che Icardi è sempre stato il simbolo di questa squadra. Quindi è un personaggio importante, forte. Chiaro che dall'arrivo di Beppe Marotta le cose sono cambiate e una delle chiavi è questa: ha dato un'impronta forte, per far vedere alla società che c'è e detta le regole, ed è giusto che sia così perché serve sempre qualcuno che tenga a bada chi non rispetta le regole. Le dichiarazioni di Wanda Nara? I panni sporchi si lavano nello spogliatoio ma al giorno d'oggi bisogna stare al passo coi tempi; i social sono all'ordine del giorno, una grande squadra ha bisogno di qualcuno che segue anche questo aspetto". 

Zambrotta viene poi interpellato su un possibile scambio con Luis Suarez del Barcellona: "Io lo farei, anche se reputo Icardi un grandissimo attaccante d'area di rigore. Sotto questo punto di vista mi ricorda un po' David Trezeguet". 

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - BENSON MANUEL, TALENTO DA VENDERE AL SERVIZIO DEL MOUSCRON


Altre notizie