SEZIONI NOTIZIE

Bocelli: "Conte sarà determinante, spero l'Inter possa insidiare la Juve. I cori razzisti? Incivili e facili da strumentalizzare"

di Alessandro Cavasinni
Fonte: Gazzetta dello Sport
Vedi letture
Foto

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Andrea Bocelli ha parlato della sua passione per il calcio e per l'Inter in particolare. "A me piace da sempre, da quando ero ragazzino in collegio e con la radiolina ascoltavo Tutto il calcio minuto per minuto... È la passione degli italiani, quella per cui non si matura mai, un modo per restare bambini anche alla mia età. Quanto alle critiche, oggi purtroppo si parla in chiave negativa di tutto, c’è questa malattia sociale che porta a polemizzare su ogni cosa. Il calcio resta lo sport più seguito al mondo, una ragione ci sarà. Rappresenta valori importanti, perché parlarne male?".

Della sua Inter al momento non si può che parlar bene.
"Sono molto curioso di vedere cosa accadrà. Di certo l’uomo determinante per il destino di questa stagione è Antonio Conte. Ho molto apprezzato l’approccio che avuto con la squadra: la sua capacità di immedesimarsi subito con la società che lo accoglie è autentica e importante. Ha detto che sarà il primo interista e da quel momento è entrato nel cuore di tutti i tifosi, quindi anche nel mio. Mi è piaciuto pure vedere che si è lamentato quando gli sembrava che le cose si potessero migliorare, è un modo intelligente di affrontare la vita: chi si accontenta di quello che è e quello che ha non cresce mai. Anche io sono sempre stato molto esigente con me stesso, solo così sono potuto arrivare a certi livelli. Conte poi è famoso per essere un gran lavoratore e sa mettere la squadra sotto pressione come è giusto che sia. Ha tutta la mia fiducia, perché chi ha un incarico e non lo esercita, nel suo caso non comanda, allora butta il proprio tempo e quello degli altri".

Contento anche di Lukaku?
"È un ottimo giocatore, un atleta straordinario e un ragazzo serio: lo abbiamo accolto a braccia aperte, ora aspettiamo fiduciosi i suoi gol".

E dei cori razzisti di Cagliari cosa ha pensato?
"Sono cose miserande che non meritano nemmeno commenti. Non fanno parte né del calcio né di nulla che abbia a che vedere con la nostra umanità. Roba incivile, ma facile da strumentalizzare".

Secondo lei questa Inter rivoluzionata riuscirà a mettere in difficoltà la Juventus?
"Lo spero! E mi auguro ci siano almeno 3-4 squadre in lotta per lo scudetto fino all’ultima giornata, altrimenti il campionato rischia di perdere interesse".

VIDEO - TUTTO LAUTARO VS IL MESSICO: TRE GOL, SPONDE, BATTAGLIA! E SE GLI RIESCE QUEL NUMERO ALLA FINE...


Altre notizie
Martedì 17 Settembre 2019
01:30 News Agostini: "Conte ha dato un'impronta all'Inter, Giampaolo al Milan no. Lukaku? Un lavoratore che pensa alla squadra" 00:35 Rassegna Prima TS - Champions, la scossa di Zhang all'Inter 00:31 Rassegna Prima CdS - All star game, torna la Champions delle stelle: godiamoci Napoli e Inter 00:11 In Primo Piano Moratti: "La famiglia Zhang tiene molto all'Inter. Impressionato da Conte, Sensi mi ricorda un po' Wes" 00:00 Editoriale Una Champions mai vista
Lunedì 16 Settembre 2019
23:51 News Anti-pirateria: ArabSat dietro beoutQ 23:36 News Corsera - Inter-Slavia Praga: c'è Lukaku. Vecino dal 1', D'Ambrosio si candida 23:22 L'avversario Lecce, Liverani: "Benino contro l'Inter, abbiamo perso una partita impari" 23:09 News Diritti tv, incontro in Spagna tra Lega Serie A e Mediapro 22:50 Focus Il Toro inciampa (1-2), prima gioia Lecce: Inter in testa da sola 22:40 News Psg, Leonardo: "Mercato, frenati da Neymar. Ma alla fine abbiamo preso Icardi" 22:26 News Maniche: "Inter al tavolo delle più forti. Icardi, giusto cambiare" 22:13 Inter Social Club Verso Inter-Slavia, la carica di Godin: "Pronti per la Champions" 21:59 News Nicchi: "Cori razzisti, spero che qualcuno venga punito in modo esemplare" 21:45 L'avversario Giampaolo: "Il derby non è una guerra. Il Milan cercherà di fare il Milan" 21:40 In Primo Piano Zhang Jindong, full immersion nerazzurra: cena con Moratti, la dirigenza e alcuni ospiti cinesi 21:31 L'insensibile L'Insensibile - Se De Vrij fosse al Napoli, la sberla a Candreva e super Sensi 21:16 Inter Social Club Primavera, la carica di Vergani per la Youth League: "Pronti dopo la rimonta col Pescara" 21:03 News Sconcerti: "L'Inter è cresciuta politicamente, non solo come squadra" 20:49 News Fascetti e la polemica Conte-Sarri: "Non credo che facciano bella figura"