SEZIONI NOTIZIE

GdS - Da Handanovic a Nainggolan: ecco i 6 che hanno superato l'esame Marotta. E Conte ripartirà da loro

di Alessandro Cavasinni
Fonte: Gazzetta dello Sport
Vedi letture
Foto

Le basi solide ci sono per un progetto vincente e hanno i nomi di Samir Handanovic, Stefan De Vrij, Milan Skriniar, Kwadwo Asamoah, Marcelo Brozovic e Radja Nainggolan. Loro hanno passato l’esame Marotta, mantenendo le aspettative del club e conquistandosi lo status di insostituibili: lo sottolinea la Gazzetta dello Sport.

Handanovic, protagonista di ben 17 clean-sheet, sarà ancora il numero 1. Esempio di professionalità in campo e anche fuori, con poche parole ma sempre mirate e concrete. "Anche per questo l’Inter ha smesso di valutare portieri da tempo: ha bloccato Brazao (nazionale Under 20 brasiliana) e valuta di riportare a casa Radu, classe 1997. Progetti futuri, insomma. Perché il numero uno per la prossima stagione sarà ancora Handanovic, con buona pace degli scettici di agosto", si legge.

Confermatissimi anche De Vrij e Skriniar, autori di una stagione superlativa. Il vero valore aggiunto della squadra di Spalletti. Con loro, anche Asamoah: "L’età avanza ma la corsa è ancora un punto forte, come la gestione della palla – il passato da mezzala ha aiutato - nei momenti delicati".

E in mezzo si ripartirà da Brozo e dal Ninja. "In modo diverso, anche Brozovic e Nainggolan hanno convinto - sottolinea la rosea -. Da quando Spalletti ha deciso di affidargli le chiavi del gioco, l’avventura del croato in nerazzurro ha svoltato. Brozo ora è il faro dell’Inter, il centro di gravità del gioco, prezioso nell’impostazione come in fase di rottura. Pesa il rigore sbagliato a Francoforte, certo, ma come dice De Gregori non è mica da certi particolari che si giudica un giocatore. Il Ninja invece è stato frenato dagli infortuni, ma quando è stato in condizione ha dimostrato quanto siano fondamentali i suoi strappi sulla trequarti e la sua pericolosità in zona gol. Riaverlo sano dall’inizio potrebbe aprire nuovi scenari. Lo sperano i tifosi, se lo augura l’Inter: c’è voglia di tornare a pensare in grande".

VIDEO - ACCADDE OGGI - MILITO METTE LA SECONDA PIETRA DEL TRIPLETE A SIENA: E' SCUDETTO (2010)


Altre notizie
Venerdì 19 Luglio 2019
00:00 Editoriale Gli italiani adesso sono scarsi. Gli altri fanno affari, l'Inter spende male
Giovedì 18 Luglio 2019
23:43 News Piraccini: "Sensi e Barella dimostreranno il loro valore. Lukaku non mi convince" 23:29 Ex nerazzurri Mihajlovic inizia la terapia al Sant'Orsola: contatti continui col Bologna 23:14 News Genoa, scelti i numeri di maglia: Pinamonti si prende la 99 23:01 News Miranda, visite speciali a Paranavai: "Orgoglioso di dire al mondo di essere di qui" 22:46 Ex nerazzurri Thiago Motta non molla il Psg: "Vorrei vincere la Champions con questo club" 22:32 News CorSera - Nuovo stadio, Inter e Milan si muovono: già contattati sei studi internazionali di architettura 22:19 In Primo Piano ESCLUSIVA - Sabbadini, ds Ravenna: "Grassini ci darà un contributo importante. Abbiamo chiesto Schirò" 22:04 News Bild - Kovac voleva Perisic al Bayern Monaco, no dei dirigenti 21:50 News Fonseca, altro avviso a Dzeko? "Sono esigente, chi non capisce avrà difficoltà a stare alla Roma" 21:35 News Inter e Nike insieme a Singapore: Gagliardini, Esposito, Barella e Politano incontrano i tifosi 21:22 News Juncker, ex allenatore Agoume: "Lucien come Pogba? Non vedo questa somiglianza" 21:07 News San Siro, Scaroni replica: "Le parole di Berlusconi? Ne ho parlato con lui, ha parlato il Silvio sentimentale" 20:53 Focus Ag. Llorente: "La Viola c'è, ma si sono mosse anche Lazio, Dea e Inter" 20:39 Inter Social Club Brazao, messaggio a Inter e Albacete: "Grazie per questa opportunità" 20:24 Inter Social Club VIDEO - La player cam dell'Inter su Barella: l'allenamento dell'ex Cagliari 20:10 News Bookies - Futuro Higuain, l'ipotesi Inter si gioca a 20 19:56 News Roma, 12-0 nel primo test stagionale: anche Dzeko in gol 19:42 Focus Bastoni: "È un onore per me rappresentare questi colori. Finalmente qui" 19:29 News Canovi: "Il Napoli compri Icardi, ma va messa a tacere Wanda"