SEZIONI NOTIZIE

GdS - Lukaku è già leader dell'Inter. Milano lo ha accolto da re dopo il 'no' alla Juve

di Alessandro Cavasinni
Fonte: Gazzetta dello Sport
Vedi letture
Foto

Un gol a partita: questo il ruolino di marcia di Romelu Lukaku a inizio stagione. Inter o Belgio la musica non cambia: gol, gol e ancora gol. "Come sempre i numeri spiegano molto delle prestazioni ma non certo tutto - sottolinea la Gazzetta dello Sport -. Oltre il dato realizzativo c’è molto di più, soprattutto pensando al fatto che Romelu non è certamente ancora al massimo della sua condizione fisica e non ancora totalmente dentro gli schemi dell’Inter. Però è già leader, dentro e fuori dal campo. La Milano nerazzurra lo ha accolto da re e il fatto di aver preferito l’Inter alla Juventus gli dà quasi uno status di divinità. E poi tutti lo adorano per quella sua umiltà da antidivo, per la sua educazione e per quel sorrisone contagioso da gigante buono che usa come biglietto da visita con chiunque incontri, alla Pinetina come a spasso per la città. A San Marino, ad esempio, ha soddisfatto una lunga coda di fan a caccia di selfie senza batter ciglio, senza una smorfia o un segno di insofferenza, nella stessa settimana in cui era finito sulle prime pagine di tutto il mondo per i buu razzisti di Cagliari e per una battaglia che vuole vincere a tutti i costi: «Le mie parole sono state poche ma potenti, tutti hanno capito – ha sottolineato ancora Lukaku in Scozia -. Ora penso che la Serie A si stia muovendo, spero che la Uefa e la Fifa saranno le prossime. E mi auguro anche la Football Association, perché molti miei amici giocano in Premier League. Ora però voglio concentrarmi solo sulle mie prestazioni»". E ora nel mirino c'è l'Udinese.

VIDEO - LAUTARO SCATENATO: TRIPLETTA E RIGORE PROCURATO, 4-0 AL MESSICO

Altre notizie
Venerdì 13 Dicembre 2019
21:35 In Primo Piano FcIN - Dimarco, poco spazio all'Inter. Per lui c'è la fila: il Cagliari ci pensa per giugno, Verona e Genoa subito 21:20 News Facchetti: "A Firenze non è mai facile. Sono innamorato di Borja. Vecino? sempre stato determinante" 21:06 News Gabigol eroe del Flamengo, la scommessa vinta da Braz contro i dirigenti che avevano dubbi 20:51 News Ancora riconoscimenti per Gabigol: questa volta per lui un premio istituzionale 20:37 Giovanili Primavera contro il Sassuolo, U18 a Roma: il programma del settore giovanile
PUBBLICITÀ
20:22 News Scanziani: "Con la Fiorentina l'Inter avrà una grande carica. Alonso? Conte lo farebbe rendere al 100%" 20:08 News Daffe, visita speciale ad Appiano per il portiere vittima di razzismo in Eccellenza 19:53 News Bookies - Per i tifosi Inter corsara a Firenze. Gol del vantaggio: Lukaku e Lautaro in pole 19:39 Giovanili Primavera 1, Repace di Perugia dirigerà la sfida tra Inter e Sassuolo 19:25 In Primo Piano L'ambasciatore cinese Li Junhua in visita nella sede Inter: per Suning i complimenti anche dei politici italiani 19:10 News FIFA20 Top Of The Year, in nomination anche l'interista Milan Skriniar 18:56 News Juve, De Sciglio: "Non è scontato vincere lo scudetto. Inter e Lazio nostre concorrenti" 18:43 Da Appiano Verso la Fiorentina, quest'oggi allenamento in gruppi: lavoro sulla reattività 18:28 News Bazzani: "Inter, serve una punta di ricambio: dipendere solo da due è un limite" 18:14 News Champions League, i top club studiano la riforma: due proposte sul tavolo 17:59 News Riso: "Petagna può fare il vice-Lukaku. Dimarco? Stimato da Conte, rimarrà all'Inter" 17:45 News Tpo e Tpi, la Corte d'appello di Bruxelles ha respinto il ricorso di Doyen Sports Investments 17:32 Inter Femminile Fiorentina Femminile, Bonetti: "Inter insidiosa, dovremo stare concentrate" 17:18 Focus Sensi-Barcellona, l'agente Riso: "Presto per dire se c'è qualcosa di vero" 17:02 News TM - Jpl, Berge è il giocatore più prezioso: vale 22 mln. Terzo Vanheusden