SEZIONI NOTIZIE

GdS - Ora Eriksen sfida Sensi: si riparte alla pari a livello fisico. E Conte avrà le risposte che cerca

di Alessandro Cavasinni
Fonte: Gazzetta dello Sport
Vedi letture
Foto

"Una poltrona per due". Stefano Sensi e Christian Eriksen, come scrive oggi la Gazzetta dello Sport, si daranno battaglia alla ripresa della stagione per la stessa maglia, quella di mezzala. Conte spera di rivedere da un lato il Sensi di inizio campionato e dall'altro il 'vero' Eriksen.

Come riferisce il giornale, i problemi di Sensi ormai sono alle spalle: lo stop ha aiutato a superare i continui infortuni che ne hanno condizionato la stagione. Intanto, ad Appiano Gentile, in questi giorni il danese si è subito rimesso al passo. "La durissima preparazione a base di corsa a volontà agli ordini del prof Antonio Pintus, assaggiata per poco più di un mese prima dello stop per il coronavirus, servirà a mettere la benzina giusta nei suoi muscoli". Fisicamente, quindi, ci sarà parità: la differenza sarà data dall'adattamento tattico. Ad aiutare l'ex Tottenham nell'ambientamento ci saranno Lukaku, Young e Moses, anche loro provenienti dalla Premier. E poi a Milano adesso sono tornati anche la compagna Sabrina e il figlio Alfred. "Eriksen avrà due mesi di tempo per prendersi l’Inter, rincorrendo Sensi e provando a rubargli la poltrona qualche metro alla volta: difficile pensare che un giocatore come lui continui a fare tanta panchina come a febbraio e marzo, più probabile invece che se Conte avrà le risposte che cerca", si legge.

VIDEO - L'ULTIMO ACUTO DI ETO'O: DOPPIETTA E COPPA ITALIA IN BACHECA

Altre notizie
Venerdì 18 settembre 2020
15:22 News Sun - Smalling, interesse dell'Inter confermato: pronto un prestito annuale con obbligo 15:09 News Fiorentina, Iachini: "Borja Valero fa parte di una scelta tecnica precisa. Mercato? Le idee sono chiare" 14:55 News Chelsea, Lampard: "Serve una grande rosa per gestire gli impegni di una stagione lunga" 14:40 News Serie A con il pubblico, Ricciardi: "Riaprire gli stadi è possibile, siamo al lavoro per prendere le decisioni migliori" 14:27 News Arteta: "Il rinnovo di Aubameyang? L'Arsenal è grande quanto Inter e Barcellona"
PUBBLICITÀ
14:24 Focus FcIN - Candreva, mossa concreta della Samp: triennale da 1,5 mln a stagione. Piace anche Asamoah 14:22 In Primo Piano FcIN - Godin-Cagliari, ci siamo: l'Inter ha alzato l'incentivo all'esodo del difensore centrale uruguaiano 14:12 News Fonseca: "Mercato, sono soddisfatto. Smalling potrebbe tornare, Dzeko domani sarà della partita" 13:58 News Marani: "Inter guerriera con Vidal e Kanté. Scudetto, la ferocia di Conte farà la differenza" 13:44 Copertina FcIN - La Spal tenta il doppio colpo in casa Inter: Esposito più Pirola 13:30 News Juary: "Inter, nessun rimpianto. Beccalossi straordinario. Serie A, Juve favorita" 13:16 News UFFICIALE - Visci riparte dallo Spezia: sarà Direttore Organizzativo e Segretario Generale 13:10 Focus VIDEO - L'agente Riso appena uscito dalla sede: sul tavolo il ritorno di Salcedo al Verona 13:02 News TMW - Junior Firpo idea per la corsia mancina dell'Atalanta 12:48 Ex nerazzurri TS - Gasperini rinnova fino al 2023 con l'Atalanta 12:34 Rassegna TS - Keita-Samp, le cifre dell'accordo per il ritorno in Italia dell'ex interista 12:20 News Pochettino: "Non è vero che mi sono offerto all'Inter. Mourinho? Non posso che parlarne bene" 12:06 News Juric: "Mi piacerebbe riavere Salcedo, ma non è nostro" 11:52 In Primo Piano Godin ora è davvero vicino al Cagliari: oggi può essere la giornata decisiva. E si sbloccherebbe Vidal 11:38 Focus Spadafora: "C'è l'ok a mille spettatori per tutte le competizioni sportive all'aperto"