SEZIONI NOTIZIE

CdS - Conte, super Inter in tre mosse: dal "ritorno al passato" alla condizione fisica

di Alessandro Cavasinni
Fonte: Corriere dello Sport
Vedi letture
Foto
© foto di Image Sport

Scacco in tre mosse: così Antonio Conte ha trovato la quadra alla sua Inter e lanciato la sfida scudetto alle rivali. Secondo il Corriere dello Sport, lo sprint nerazzurro si può sintetizzare sostanzialmente in tre scelte punti decisivi.

ATTEGGIAMENTO E SCELTE - Alla base di tutto c'è l'equilibrio, che ha fornito solidità a una formazione che a inizio anno incassava troppi gol soprattutto in ripartenza. Una sorta di ritorno al passato, con l'abbandono di un'eccessiva spregiudicatezza. E poi ci sono state scelte ben definite anche negli uomini, a partire dalla difesa: questo ha consentito ai meccanismi di essere sempre più oliati col passare delle partite.

IMPREVEDIBILITÀ E FASCIA MANCINA - La ricerca dell’equilibrio non ha pregiudicato la facilità nel trovare la via della rete. Anzi, l’Inter ha continuato a segnare tanto, ma pure a sbagliare troppo. Errori che hanno pregiudicato il cammino europeo, ad esempio. Mentre in campionato la rimonta sul Milan è stata possibile e culminata con le due ultime vittoria con Lazio e, appunto, rossoneri. Importante la riscoperta di Perisic, che ha fornito a sinistra quel contributo che Hakimi dà costantemente a destra.

GAMBA E INFERMERIA VUOTA - Dal punto di vista atletico il motore è tornato a girare a mille o quasi. Inoltre, non avendo altri impegni, a differenza delle rivali tutte ancora alle prese con le coppe, ogni settimana potrà essere aggiunta benzina, senza contare che le partite verranno preparate con calma e attenzione. In vista del Genoa, non preoccupano né Barella (crampi) né Skriniar (contusione), visti doloranti a fine derby. Mancherà Hakimi per squalifica, da valutare Sensi, l'unico attualmente ai box.

VIDEO - "LULA" DA URLO, ANCHE PER TRAMONTANA: DOMINIO INTER NELLA STRACITTADINA

Altre notizie
Domenica 28 febbraio 2021
20:13 Inter Social Club L'Inter supera il Genoa, doppia gioia per Darmian: "Vittoria importante e primo gol nerazzurro in campionato" 19:58 Il resto della A Mertens torna e segna, Politano chiude i giochi: il Napoli supera il Benevento 2-0 19:43 Inter Social Club Vidal celebra l'ottimo trionfo: "Stiamo sempre meglio. Sempre più squadra" 19:29 L'avversario Ballardini in conferenza: "Lukaku ti traumatizza. Volevamo fare una partita diversa ma non ci siamo riusciti" 19:14 In Primo Piano Orsato torna sul fallo di Pjanic in Inter-Juve: "Ho notato subito l'errore. Il Var non poteva intervenire"
18:59 Focus Ancora un caso Covid-19 tra i dirigenti Inter: riscontrata la positività del vice ds Dario Baccin 18:49 Inter Social Club "Grande vittoria" quella di oggi contro il Genoa, i complimenti di Bastoni ai compagni: "Bravi ragazzi" 18:35 L'avversario Perin incita i suoi: "Incidente di percorso che non mette in discussione quanto fatto fino ad oggi" 18:21 Inter Social Club Lautaro non segna ma fa segnare Big Rom. L'esultanza del Toro: "Vamos, vamos" 18:07 Moviola Inter-Genoa - Poche sviste per Chiffi, poi il Var lo aiuta sul 3-0 di Sanchez: Lukaku parte da posizione regolare 17:52 News Darmian a InterTV: "Ci sentiamo tutti importanti, qui all'Inter sono migliorato tanto" 17:51 L'avversario Genoa, Ballardini a Sky: "Inter favorita per lo scudetto. Lukaku? Fa la differenza, è un esempio" 17:44 News Conte a InterTV: "Si è creato un gruppo forte e solido. Col Parma serve la giusta fame" 17:43 In Primo Piano Conte in conferenza: "Lukaku sta cominciando a essere più 'cattivo'. Sanchez? Diverso rispetto al passato" 17:39 News Darmian a Sky: "Abbiamo fatto una grande partita. Eriksen mi avrà fatto i complimenti..." 17:31 In Primo Piano Conte: "Eliminazione Champions immeritata, oggi ce la giocheremmo. La situazione societaria? Inutile pensarci" 17:05 In Primo Piano L'Inter pigia sull'acceleratore e scappa via: no contest per il Genoa, i nerazzurri vincono 3-0 e volano a +7 17:04 Focus Lukaku al 90': "Bello essere primi, non molliamo. Io capocannoniere? Conta che l'Inter vinca" 17:00 Pagelle Inter-Genoa - Lukaku colossale, Conte con il joystick. Lautaro strapperebbe applausi 14:51 News Suazo: "L'Inter incontra un Genoa in salute, ma ha voglia di vincere il campionato. Lukaku? Annata strepitosa"