SEZIONI NOTIZIE

TS - Eriksen e Perisic uomini della svolta: Conte attinge al mercato di... febbraio

di Redazione FcInterNews.it
Vedi letture
Foto

In una lunga serie di protagonisti tra i quali poter scegliere nelle ultime due partite dell'InterTuttosport opta oggi per i due giocatori diventati titolari solo di recente. Ironicamente il quotidiano lo definisce un mercato di... febbraio, dopo che in quello vero nel mese precedente non è arrivato nessuno. "A far svoltare l’Inter sono stati Perisic ed Eriksen, due giocatori che ovviamente facevano già parte dell’organico di Conte, ma che fino al termine del 2020 non erano riusciti a trovare né continuità di rendimento (il croato), né di impiego (il danese). Da alcune partite, però, ecco arrivata la svolta - si legge - Perisic contro Lazzari Calabria è stato perfetto. Ed Eriksen? Ha interpreto con le sue caratteristiche il ruolo di mezzala, mettendo in campo le richieste di Conte. Un mix che ha permesso all’Inter di avere maggiore qualità rispetto al solito, proponendo un gioco leggermente diverso, più imprevedibile, senza per questo rinunciare al pressing e al dinamismo", si legge.

A fine partita, infatti, Conte ha fatto proprio i nomi del danese e del croato per elogiarne le prestazioni. 

VIDEO - "LULA" DA URLO, ANCHE PER TRAMONTANA: DOMINIO INTER NELLA STRACITTADINA

Altre notizie
Domenica 28 febbraio 2021
19:29 L'avversario Ballardini in conferenza: "Lukaku ti traumatizza. Volevamo fare una partita diversa ma non ci siamo riusciti" 19:14 In Primo Piano Orsato torna sul fallo di Pjanic in Inter-Juve: "Ho notato subito l'errore. Il Var non poteva intervenire" 18:59 Focus Ancora un caso Covid-19 tra i dirigenti Inter: riscontrata la positività del vice ds Dario Baccin 18:49 Inter Social Club "Grande vittoria" quella di oggi contro il Genoa, i complimenti di Bastoni ai compagni: "Bravi ragazzi" 18:35 L'avversario Perin incita i suoi: "Incidente di percorso che non mette in discussione quanto fatto fino ad oggi"
18:21 Inter Social Club Lautaro non segna ma fa segnare Big Rom. L'esultanza del Toro: "Vamos, vamos" 18:07 Moviola Inter-Genoa - Poche sviste per Chiffi, poi il Var lo aiuta sul 3-0 di Sanchez: Lukaku parte da posizione regolare 17:52 News Darmian a InterTV: "Ci sentiamo tutti importanti, qui all'Inter sono migliorato tanto" 17:51 L'avversario Genoa, Ballardini a Sky: "Inter favorita per lo scudetto. Lukaku? Fa la differenza, è un esempio" 17:44 News Conte a InterTV: "Si è creato un gruppo forte e solido. Col Parma serve la giusta fame" 17:43 In Primo Piano Conte in conferenza: "Lukaku sta cominciando a essere più 'cattivo'. Sanchez? Diverso rispetto al passato" 17:39 News Darmian a Sky: "Abbiamo fatto una grande partita. Eriksen mi avrà fatto i complimenti..." 17:31 In Primo Piano Conte: "Eliminazione Champions immeritata, oggi ce la giocheremmo. La situazione societaria? Inutile pensarci" 17:05 In Primo Piano L'Inter pigia sull'acceleratore e scappa via: no contest per il Genoa, i nerazzurri vincono 3-0 e volano a +7 17:04 Focus Lukaku al 90': "Bello essere primi, non molliamo. Io capocannoniere? Conta che l'Inter vinca" 17:00 Pagelle Inter-Genoa - Lukaku colossale, Conte con il joystick. Lautaro strapperebbe applausi 14:51 News Suazo: "L'Inter incontra un Genoa in salute, ma ha voglia di vincere il campionato. Lukaku? Annata strepitosa" 14:39 L'avversario Genoa, Marroccu a Sky: "Scelte credibili, in campo i giocatori giusti per questa partita" 14:25 L'avversario Genoa, Melegoni a Sky: "L'Inter è la più forte, ma noi faremo la nostra partita" 14:25 News Ranocchia a Sky: "Il Genoa sta bene, ma noi dobbiamo pensare ad incrementare il vantaggio"