SEZIONI NOTIZIE

TS - Scudetto, la rosa schizza a 200 milioni. Ora le cessioni: tutti i nomi sul tavolo

di Redazione FcInterNews.it
Vedi letture
Foto

La vittoria in campionato è un bel toccasana per l'Inter a livello sportivo ed economico. Come sottolinea oggi Tuttosport, aver vinto lo scudetto "ha prodotto un incremento nel valore della rosa di 200 milioni rispetto a un’estate fa". Notizia importante soprattutto se davvero verrà sacrificato un "big" entro il 30 giugno per esigenze di bilancio. 

L'alternativa è fare affidamento alle cessioni dei giocatori in esubero. "Impresa già riuscita nel 2018 quando vennero realizzati 50 milioni di plusvalenze grazie alle cessioni, tra gli altri, di Santon , Radu , Bettella e Murillo e nel 2019 quando si sfiorarono i 60 anche grazie alle dismissioni di Zappa, Vanheusden, Karamoh e Pinamonti", scrive ancora il quotidiano. 

Quest'anno gli indicati sono Nainggolan, Dalbert, Joao Mario e Lazaro, che insieme pesano già per 40 milioni e a cui si possono aggiungere i riscatti di "Dimarco (6,5 al Verona), Di Gregorio (6,5 al Monza), Gravillon (6 al Lorient) più i vari Brazao, Salcedo, Males e Mulattieri (18 gol al Volendam nella serie B olandese) e Agoume che già è entrato nei radar del Bayern".

In alternativa serve cedere un nome di grido. Martinez e Brozovic sono quelli che hanno più mercato e che hanno una valutazione a bilancio tale da poter creare una forte plusvalenza. "Un capitolo a sé merita la riduzione del monte ingaggi e, in tal senso, il big più sacrificabile sembra Arturo Vidal che ha mercato (Marsiglia su tutti) e che nel campionato che verrà dovrà guadagnare 7,5 milioni, troppi di questi tempi".

VIDEO - TRAMONTANA FESTEGGIA IL TRICOLORE IN STUDIO: "A MAURO BELLUGI"

Altre notizie
Giovedì 06 maggio 2021
15:25 News Festa scudetto prima di Inter-Samp, Costa: "Servono prudenza e responsabilità" 15:10 News Parla Roberto Baggio: "Il calcio senza tifosi è tristissimo, al di là di qualità e interesse delle partite" 14:55 News Shevchenko: "Serie A equilibratissima, l'Inter ha fatto la differenza anche perché la Juve è calata" 14:41 Focus La Repubblica - Martedì summit tra presidenti di A. Marotta rimarrà nel Consiglio Federale 14:27 News Il gruppo Suning vara un nuovo fondo con aziende statali per lo sviluppo del retail
14:12 L'avversario Qui Sampdoria - Oggi seduta di scarico con rapidità e conclusioni in porta 13:59 News Cecere, entourage Agoume: "Rinnovo con l'Inter, no problem. E' destinato a giocare in una big" 13:44 L'avversario Qui Sampdoria - Quagliarella recupera, titolare al Meazza? 13:30 News Zola: "Scudetto, consacrazione di Conte. L'Inter può vincere con continuità. Mourinho è un bene per la Serie A" 13:16 News AUDIO - Inno Inter, sul web la versione proposta da Mark & Kremont 13:02 Focus Branca: "Io di nuovo all'Inter? Non sarebbe giusto. Roma può essere l'ambiente giusto per Mourinho" 12:48 In Primo Piano Skriniar: "Scudetto importante, l'Inter ha messo fine al dominio della Juve. Vittoria enorme per i tifosi che aspettavano da tanti anni" 12:34 News GdS - Situazione portiere: Radu e Padelli via, mirino su Musso e Silvestri. Ma Handa resta saldo al suo posto 12:20 News Arbitri 35^ giornata: Inter-Samp ad Ayroldi (Orsato al Var). Valeri per Juve-Milan 12:06 News Superlega, risposta all'Uefa sulle sanzioni: "Nessuna possibilità di escluderci dalle competizioni" 11:52 News La Curva Nord si prepara ad accogliere i campioni d'Italia prima di Inter-Samp: i dettagli della festa 11:38 Rassegna Corsera - Martedì nuova Assemblea di Lega, potrebbe riaprirsi il discorso sui fondi 11:24 Focus GdS - L'Inter lancia il nuovo inno: a San Siro già sabato con la Samp. Ha vinto Pezzali? 11:10 Rassegna Prohaska: " Conte tra i migliori d'Europa, se gli danno tempo può vincere anche la Champions" 10:56 Rassegna Evenepoel: "Contento per l'Inter e Lukaku, finalmente in Belgio non c'è un ciclista in prima pagina"