SEZIONI NOTIZIE

La Repubblica - Salgono gli stranieri: due colpi su tre dall'estero, italiani solo il 41% dei calciatori

di Redazione FcInterNews.it
Vedi letture
Foto

Indagine di La Repubblica tra gli acquisti dell'estate in Italia. I dati evidenziano come sono "122 i calciatori acquistati dai club di Serie A che non potrebbero essere convocati dal ct azzurro Mancini. Nei fatti, due colpi su tre, visto che - escludendo i riscatti di prestiti della stagione scorsa - le facce nuove per le nostre squadre sono in tutto 182. Soltanto 60 i calciatori italiani che hanno cambiato: evidente che il prodotto interno tiri poco o almeno fatichi ad accendere la fantasia dei direttori sportivi".

Nell'articolo si sottolinea come siano stranieri i colpi più cari dell'anno (De Ligt a 86 milioni o Lukaku a 65). "Non solo la prima qualità però è d'importazione: cifre decisamente più contenute - spesso prossime o pari allo zero - sono state spese anche per un esercito di illustri sconosciuti, comunque ineleggibili per la Nazionale. Di cui tanti, tantissimi - più dei due terzi, a essere precisi - arrivati da altri campionati: sono 79 i "nuovi" stranieri, di cui tanti alla seconda (o anche terza) occasione nel nostro campionato.

Oggi, è il conteggio di Repubblica, gli stranieri sono passati da 304 di un anno fa a 320, solo il 41% dei calciatori sono italiani. Le tre neopromosse sono le squadre con più "azzurrabili".

VIDEO - LAUTARO SCATENATO: TRIPLETTA E RIGORE PROCURATO, 4-0 AL MESSICO

Altre notizie
Venerdì 13 Dicembre 2019
22:30 News Quote capocannoniere, solo Immobile davanti a Lukaku offerto a 7,50 22:15 News C. Zanetti: "L'Inter vorrà rifarsi dopo la Champions, per la Fiorentina sarà dura" 22:02 Giovanili Italia U16, da Bonucci a Semenza: sei nerazzurri nella lista del c.t. Zoratto 21:48 Inter Social Club L'Inter al fianco di Francesca Schiavone: "Il tuo ruggito un'ispirazione" 21:35 In Primo Piano FcIN - Dimarco, poco spazio all'Inter. Per lui c'è la fila: il Cagliari ci pensa per giugno, Verona e Genoa subito
PUBBLICITÀ
21:20 News Facchetti: "A Firenze non è mai facile. Sono innamorato di Borja. Vecino? sempre stato determinante" 21:06 News Gabigol eroe del Flamengo, la scommessa vinta da Braz contro i dirigenti che avevano dubbi 20:51 News Ancora riconoscimenti per Gabigol: questa volta per lui un premio istituzionale 20:37 Giovanili Primavera contro il Sassuolo, U18 a Roma: il programma del settore giovanile 20:22 News Scanziani: "Con la Fiorentina l'Inter avrà una grande carica. Alonso? Conte lo farebbe rendere al 100%" 20:08 News Daffe, visita speciale ad Appiano per il portiere vittima di razzismo in Eccellenza 19:53 News Bookies - Per i tifosi Inter corsara a Firenze. Gol del vantaggio: Lukaku e Lautaro in pole 19:39 Giovanili Primavera 1, Repace di Perugia dirigerà la sfida tra Inter e Sassuolo 19:25 In Primo Piano L'ambasciatore cinese Li Junhua in visita nella sede Inter: per Suning i complimenti anche dei politici italiani 19:10 News FIFA20 Top Of The Year, in nomination anche l'interista Milan Skriniar 18:56 News Juve, De Sciglio: "Non è scontato vincere lo scudetto. Inter e Lazio nostre concorrenti" 18:43 Da Appiano Verso la Fiorentina, quest'oggi allenamento in gruppi: lavoro sulla reattività 18:28 News Bazzani: "Inter, serve una punta di ricambio: dipendere solo da due è un limite" 18:14 News Champions League, i top club studiano la riforma: due proposte sul tavolo 17:59 News Riso: "Petagna può fare il vice-Lukaku. Dimarco? Stimato da Conte, rimarrà all'Inter"