TS - Inter, Pellegrini più di Barella. Tonali, ecco la strategia di Marotta

di Mattia Zangari
Vedi letture
Foto

Se il colpo top a centrocampo arriverà da fuori i confini nazionali (Gundogan più di Rakitic), l’altro rinforzo dell'Inter per la mediana sarà invece pescato dal mercato tricolore. Stando a Tuttosport, è corsa a due tra Lorenzo Pellegrini (leggi la nostra esclusiva) e Nicolò Barella, con il primo favorito non fosse altro perché c’è certezza sul prezzo (30 milioni la clausola, pagabile in due rate da 15) e sul fatto che sia un pallino di Beppe Marotta che già un’estate fa l’avrebbe voluto portare alla Juve. Sul cagliaritano, al contrario, pesa la valutazione extralarge che il Cagliari fa del cartellino (45-50 milioni), anche se sono costanti i contatti con Alessandro Beltrami, procuratore del ragazzo e pure di Radja Nainggolan.

Un capitolo a sé merita la questione Sandro Tonali su cui, da tempo, si danno battaglia Inter e Juve, i cui osservatori sono ormai di casa nelle partite del Brescia. Marotta e Ausilio, per convincere Massimo Cellino a dare preferenza all’offerta dell’Inter, sono disposti ad acquistare il ragazzo e lasciarlo un anno in prestito al Brescia: Tonali (in caso di promozione) potrebbe così ambientarsi in Serie A avendo la possibilità di giocare in un contesto dove può crescere senza pressioni. 


Altre notizie