SEZIONI NOTIZIE

L'ambasciatore cinese Li Junhua in visita nella sede Inter: per Suning i complimenti anche dei politici italiani

di Christian Liotta
Fonte: Eeo.com.cn
Vedi letture
Foto

Emergono nuovi dettagli della visita che nei giorni scorsi l'ambasciatore cinese in Italia, Li Junhua, ha effettuato nella sede dell'Inter, dove ha incontrato il presidente nerazzurro Steven Zhang dal quale ha ricevuto una maglia speciale in ricordo del cinquantesimo anniversario dell'inaugurazione delle relazioni diplomatiche tra Italia e Cina. Li Junhua ha affermato che i politici italiani hanno ripetutamente citato e lodato i successi di Suning nella gestione dell'Inter, auspicando, attraverso un'ulteriore comunicazione con Suning, di autare il governo italiano a comprendere le imprese cinesi e promuovere la cooperazione tra Cina e Italia. Allo stesso tempo, Zhang ha presentato l'importante lavoro e i risultati di Suning da quando è entrato a far parte dell'Inter e ha spiegato all'ambasciatore l'importanza del calcio nella vita degli europei, esprimendo  la speranza che Suning utilizzi il calcio e lo sport come piattaforme per promuovere scambi approfonditi tra Cina e Italia nello sport, nella cultura, nell'economia e nel commercio.

Rimarcato anche il grande lavoro di Suning nella ricerca di nuovi partner per l'Inter: nella sola stagione 2018-2019, si sono uniti al progetto nerazzurro ben 16 nuovi sponsor, molti dei quali sono marchi e imprese cinesi. Allo stesso tempo, Suning ha anche sfruttato l'influenza internazionale dell'Inter per aprirsi ulteriormente uno spazio nei mercati esteri, in modo tale che le aziende italiane ed europee abbiano una conoscenza più profonda di Suning. In questo processo, Suning ha instaurato rapporti di collaborazione con molti marchi noti in Italia e nell'intero mercato europeo e molti prodotti e servizi europei di alta qualità sono entrati nel mercato cinese attraverso le piattaforme online e offline di Suning per soddisfare la domanda da parte dei consumatori. 

Altre notizie
Domenica 26 Gennaio 2020
00:43 Rassegna Prima pagina TS - Conte irrita i dirigenti nerazzurri 00:27 Rassegna Prima pagina CdS - Incredibile Conte, il mercato non va. "Non stiamo prendendo mezzo Real" 00:00 Editoriale Christian Eriksen: chi è, cosa fa e perché può essere fondamentale
Sabato 25 Gennaio 2020
23:56 News Proposta bocciata, niente 1% delle scommesse alla Figc nel Milleproroghe 23:41 Inter Femminile Milan Femminile, Ganz: "In vista dell'Inter dobbiamo cambiare marcia"
PUBBLICITÀ
23:28 Ex nerazzurri Chi si rivede: Atletico Madrid, torna tra i convocati Sime Vrsaljko 23:13 News Sint-Truiden, Colidio svolta: tre assist nella vittoria odierna con il Mouscron 22:59 News Gasperini: "Muriel? Avesse segnato il rigore con l'Inter, sarebbe stato meglio" 22:44 Il resto della A Atalanta settebellezze: umiliazione interna per il Torino, la Dea vince 7-0 22:30 Ex nerazzurri UFFICIALE - Banega, avventura in Arabia Saudita: firma con l'Al Shabab 22:15 News Pazienza: "Inter, quando prendi Conte le aspettative si alzano in automatico" 22:01 News Nani: "Lukaku? I risultati danno ragione all'Inter. Gap colmato tra i nerazzurri e la Juventus" 21:46 L'avversario Fiorentina, Iachini: "Se andiamo passivi con l'Inter, non ne caviamo le gambe" 21:32 Stats Inter e Cagliari, sfida a colpi di testa: sono le due squadre che hanno segnato di più 21:17 News Napoli, Zielinski: "Tornerò a segnare. Contro l'Inter incredibile Handanovic" 21:03 L'avversario Fiorentina, Dragowski punta l'Inter: "La gara col Genoa è già passata" 20:50 In Primo Piano Eriksen-Sensi, il problema di diventare una soluzione: la loro coesistenza può essere più che naturale 20:36 Focus Lazaro: "Tornare all'Inter? Deciderò io il futuro. Magari attrarrò qualche club di Premier" 20:21 News Newcastle, Bruce: "Lazaro ci darà un po' più di qualità in fase offensiva" 20:06 Il resto della A Dragowski salva la Viola: 0-0 al Franchi col Genoa, infortunio per Castrovilli