SEZIONI NOTIZIE

FF - Club più grandi del mondo: Real sul trono, Inter e Milan fuori dalla top 10

di Mattia Zangari
Vedi letture
Foto

È il Real Madrid la società calcistica più importante del mondo. A stabilirlo è France Football, che nel numero in edicola dal prossimo 12 febbraio ha dedicato un pezzo di approfondimento ai club più prestigiosi del pianeta, mettendoli in ordine in una particolare classifica stilata tenendo conto di ampio spettro di parametri. Si parte dall'analisi del valore dei giocatori (trofei vinti sia individualmente che con le squadre di club), il bacino televisivo, il fatturato economico, la percentuale di presenze nello stadio, le spese e l'importanza che il club ha avuto per la storia del calcio. Per ogni criterio, la rivista specializzata francese ha assegnato un determinato punteggio e la somma di questi punti ha permesso poi di comporre la graduatoria: inizialmente sono state selezionate 85 società, poi ridotte a 30. E al primo posto, non proprio a sorpresa, c'è il Real Madrid, vincitore delle ultime tre Champions League, nonché primatista assoluto con 13 coppe europee messe in bacheca. Al secondo posto gli acerrimi rivali del Barcellona, davanti al Manchester United che si accomoda al terzo posto. Giù dal podio il Bayern Monaco, che precede il Liverpool e la Juve, prima delle italiane. Completano la top 10, che non prevede clamorosamente Inter e Milan, il Psg e le inglesi Chelsea, Manchester City e Arsenal. Di seguito la classifica: 

Real Madrid - 184 punti
Barcelona - 177
Manchester United - 151 punti
Bayern Monaco - 135 punti
Liverpool - 120 punti
Juventus - 107 punti
Paris Saint-Germain - 94 punti
Chelsea - 91 punti
Manchester City - 89 punti
Arsenal - 88 punti


Altre notizie
Lunedì 19 Agosto 2019
02:30 L'avversario Lecce, Liverani: "Tre punte in Serie A? Può funzionare, ma dipende dal livello di attenzione" 01:30 Giovanili Primavera, Attys: "Orgoglioso d'aver vinto l'Otten Cup" 00:28 Rassegna Prima TS - Sanchez sì, Dybala no. Juve, a chi dai questa maglia? 00:25 Rassegna Prima CdS - Icardi, ultimatum: Ancelotti ha fretta, Paratici prende ancora tempo 00:00 Editoriale Una Maravilla da cui è iniziato il declino dell'Inter
Domenica 18 Agosto 2019
23:49 Inter Social Club Balotelli amarcord: "Finalmente torno nella mia città" 23:35 News Deportivo La Coruña, 3-2 contro il Real Oviedo: 15' per Samuele Longo 23:21 News Convocati Argentina: Lautaro regolarmente presente, out Icardi 23:07 Ex nerazzurri Coppa Italia - Cagliari e Samp avanzano sulla strada dell'Inter: 90' per Nainggolan 22:53 L'avversario Coppa Italia - Poker alla Salernitana, il Lecce si scalda in vista dell'Inter 22:39 In Primo Piano Sanchez all'Inter per far saltare il banco. Niente più jolly scambio e per Icardi alla Juventus si farebbe dura 22:25 Inter Social Club Vergani esulta: "Contento per gol e per la vittoria della Otten Cup" 22:12 Focus Lukaku su Instagram: "C'è spirito di sacrificio, continuiamo così" 21:57 News Di Canio: "Lukaku-Sanchez? Sarebbe una coppia devastante" 21:42 News Sneijder: "Con Mourinho ho visto la differenza tra un allenatore e un top manager" 21:28 L'avversario Emiliano (cap. Gozzano): "Lukaku non al 100%, ma che intesa con Lautaro! Sensi sorprenderà" 21:14 Focus Pradè: "Biraghi vuole l'Inter, ma siamo lontani. No a Politano e Dalbert" 21:00 News Montella: "Politano? Si sentono tante storie. Biraghi out per il mercato" 20:45 News Fiorentina-Monza 3-1: Chiesa in gol, Biraghi tenuto fuori 20:31 Inter Social Club Inter Women, la carica social della Marinelli: "Un onore la fascia, una vittoria che ci dà consapevolezza"