SEZIONI NOTIZIE

Lazaroni: "In questa emergenza ognuno deve fare la sua parte. L'attenzione deve essere rivolta alla popolazione"

di Egle Patanè
Vedi letture
Foto

Sebastiao Lazaroni, ex ct della Selecao ma anche di Fiorentina e Bari, in esclusiva a Tuttomercatoweb.com parla con preoccupazione della situazione Coronavirus, ormai degenerata anche in Brasile: "Le notizie che arrivano dal vostro paese ci danno molta apprensione soprattutto per il numero di contagiati e di morti. Speriamo che il sistema sanitario regga. Ho contatti con i miei amici fiorentini e parlo con loro via whatsapp, mi raccontano della loro quarantena e di come si stanno comportando. Anche qui in Brasile la situazione è la stessa: a Rio è tutto chiuso ad eccezione di supermercati e servizi essenziali. E' arrivato il momento in cui ognuno deve fare la sua parte, sono ottimista che potremo a breve tornare ad una vita normale".

Quando si potrà tornare a giocare secondo lei?
"E' molto difficile ora perchè la nostra attenzione deve essere rivolta alla popolazione, ad essere attenti per il nostro presente e per il nostro futuro. Speriamo che si possa uscire velocemente da queste difficoltà e che possano riprendere anche tutte le attività produttive, altro elemento importante per la nostra esistenza e per l'economia".

Altre notizie
Giovedì 09 luglio 2020
17:05 In Primo Piano FcIN - Vagiannidis e Botis, l'Inter del futuro parla greco: Vryzas a Milano per le ultime formalità burocratiche 16:50 Radio Nerazzurra Interisti - Anna racconta il suo tifo nerazzurro 16:37 News Scaroni: "Chi non capisce come funziona il FFP, non sa nulla di calcio" 16:23 News Winter: "Inter e Lazio sempre nel mio cuore. Mi spiace abbiano avuto un calo" 16:09 News Malagò: "Stadi, spero torni presto il pubblico. Il calcio così appassiona meno"
PUBBLICITÀ
15:54 News E Pogba conferma: "United, ora sì che mi diverto. Questa squadra è più forte" 15:40 Focus FcIN - Lucien Agoume e il futuro. Spunta una nuova pretendente che l'Inter vedrà... stasera 15:26 L'avversario Hellas Verona, 21 i convocati da Juric per la gara con l'Inter. Out Pazzini e Salcedo 15:12 News Rivaldo, suggerimento al Barcellona: "Lautaro? Meglio concentrarsi sul ritorno di Neymar" 14:57 News Materazzi ricorda il salto Mondiale di Berlino: "Quando sali più in alto di tutti" 14:43 In Primo Piano Osimhen rivela: "Inter e Barcellona mi cercarono dopo il Mondiale U17. Ora sogno un top club e la Champions" 14:28 Radio Nerazzurra Storie Nerazzurre - Auguri a Jair, la freccia nera della Grande Inter 14:14 News Atalanta, Gasp non si illude: "Scudetto in mani Juve. Proveremo ad arrivare davanti ad Inter e Lazio" 13:59 Focus From Uk - Duello sul mercato tra Inter e Juventus: nel mirino c'è Bellerin dell'Arsenal 13:45 In Primo Piano Manchester United, Solskjaer blinda Pogba: "Vogliamo trattenere i migliori. E poi lui qui si sta divertendo" 13:31 L'avversario Il Getafe perde partita e testa: rissa a fine gara col Villarreal, interviene la Polizia 13:16 News Milan, Stylsvig: "Il nuovo stadio cambierà tutto, anche a livello di percezione del club" 13:02 Radio Nerazzurra Special One - Quando l'Inter superò il Santos nel 1981 12:48 News Jair: "La mia Inter uno squadrone, Moratti ci trattò come figli. E pensare che dovevo andare al Milan" 12:34 News Gaich, niente Serie A: accordo a un passo con il Cska Mosca