SEZIONI NOTIZIE

Scanziani: "Con la Fiorentina l'Inter avrà una grande carica. Alonso? Conte lo farebbe rendere al 100%"

di Egle Patanè
Vedi letture
Foto

Più che ottimista l'ex centrocampista interista Alessandro Scanziani, che durante un'intervista a TMW esprime totale fiducia sulla prossima sfida che l'Inter dovrà affrontare contro la Fiorentina domenica prossima. "Credo che l'Inter arrivi a questo appuntamento con una grande carica addosso. Dopo l'eliminazione dalla Champions è necessario buttarsi sul campionato, per l'Europa League c'è tempo. Sono convinto che ci sia voglia di rivalsa, la squadra metterà in campo tanta rabbia. Certo, non basta questo per vincere, ci vuole anche la qualità. Fisicamente sarà una buona Inter, il tempo per recuperare dopo la partita di martedì c'è stato, anche la rosa è stata un po' falcidiata dagli infortuni. Il tecnico comunque sa gestire i giocatori e in ogni caso la differenza spesso la fa più la testa che il fisico. La testa ti fa andare oltre certi ostacoli". 

E la Fiorentina come la giudica? Fino a questo momento come le è sembrata?
"Non sta passando un bel momento, anche da un punto di vista psicologico. E questo aspetto conta. Non so quante sicurezze abbia adesso la Fiorentina come squadra e a livello individuale. Vincere con l'Inter non è facile, prevedo una gara a ritmi alti. I viola dovranno essere bravi a chiudersi e a ripartire con Chiesa". 

Dal mercato di gennaio invece che cosa si aspetta in particolare per l'Inter?
"Raramente questa sessione ha risolto i problemi di una squadra. Peraltro adesso si tende ad acquistare sempre all'estero e chi arriva a gennaio non sapendo l'italiano ha difficoltà a capire anche ciò che gli chiede l'allenatore". 

Tra i vari obiettivi dell'Inter, Alonso le piace?
"In Italia ha fatto bene alla Fiorentina e anche poi in Inghilterra. Se arriva all'Inter, Conte lo conosce e sa come farlo rendere al 100%. Sarebbe un buonissimo acquisto anche se in quel ruolo ci sono già vari interpreti. Con lui si va sul sicuro, non avrebbe difficoltà".

Altre notizie
Sabato 08 agosto 2020
16:02 Il resto della A Juve, dopo Sarri addio anche a Paratici? Arriva la smentita: "Voci infondate" 15:48 News Sconcerti: "Con la Juventus perde anche il calcio italiano, inadeguato ad uscire dai propri confini" 15:34 Giovanili Primavera, Pozzer: "Il gruppo è sempre stato unito. Youth League complessa, speriamo di portare a casa la vittoria" 15:19 In Primo Piano SM - Non solo Jorge Messi: anche Leo investe a Milano. La Pulce compra casa vicino alla sede dell'Inter 15:04 Il resto della A UFFICIALE - Sarri-Juventus, fine della storia: il tecnico è stato esonerato
PUBBLICITÀ
14:50 Focus EL, gli arbitri dei quarti: Carlos del Cerro Grande sarà il fischietto di Inter-Bayer Leverkusen 14:36 Focus Braida: "Messi all'Inter? Non credo, sta bene al Barça. I club stanno negoziando per Lautaro" 14:21 Il resto della A Juve, ribaltone in panchina: Sarri esonerato, ufficialità nelle prossime ore 14:07 Da Appiano Sky - Allenamento mattutino agli ordini di Conte. Nuovo giro di tamponi prima dell'EL 13:52 Il resto della A UFFICIALE - Parma, risoluzione consensuale con Faggiano: è il nuovo direttore sportivo del Genoa 13:38 News Dal Brasile - Cavani, le pretendenti aumentano: spunta l'Atletico Mineiro 13:23 News Rivaldo su Vidal: "Amo il suo modo di giocare, per me deve rimanere al Barcellona. Col Napoli partita dura" 13:09 News SI - Juventus, avviati nella notte i primi contatti con Pochettino per il post-Sarri 12:54 Rassegna L'Unione Sarda - Cragno nel mirino dell'Inter, il Cagliari punta il sostituto 12:40 In Primo Piano Eriksen: "Il mio primo ricordo della A è Ronaldo all'Inter. Barella mi fa venire infarti! Ci mancano i tifosi allo stadio" 12:26 News Gaspart (ex presidente Barça): "Lautaro farebbe comodo a chiunque, trattativa difficile. Messi-Inter un sogno" 12:12 News Gosens: "Quarto posto in A come difensore goleador? Bel dato ma segnare non è il mio primo obiettivo" 11:58 News Quote Inter-Bayer Leverkusen, nerazzurri favoriti: la vittoria offerta a 2,05 11:44 Focus Daily Mail - Sanchez, la buonuscita dal Manchester United vale 10 milioni di euro 11:30 News Anche Jordan Lukaku si unisce alla famiglia di Roc Nations Sport e Big Rom si congratula