LMG - Bessa continua a incantare Verona. Bardi provvidenziale, Belloni ok

di Fabrizio Longo
articolo letto 7111 volte
Foto

Nessun gol, ma tante note positive tra i protagonisti de La Meglio Gioventù, la rubrica curata da FcInterNews.it dedicata ai giovani calciatori mandati in prestito dall'Inter fra Serie A e Serie B. Prova convincente, dopo alcune sottotono, di Niccolò Belloni, uno dei pochi a salvarsi in un disastrato Avellino. Ennesima prestazione monstre di Daniel Bessa, pedina ormai imprescindibile di un quotatissimo Hellas Verona; grande giornata anche per Francensco Bardi, fondamentale per il suo Frosinone nella vittoria interna con il Cesena.
 

SERIE A

Gianluca Caprari, Pescara (Roma, 30 luglio 1993)
Partita: Milan-Pescara 1-0 (Bonaventura 49')
Commento: Agisce da falso nueve con disinvoltura, con movimenti sincronizzati. Nel finale sfiora il pari con un bell'inserimento alle spalle dei difensori.
Voto: 6.5

Rey Manaj, Pescara (Lushnje, 24 febbraio 1997)
Partita: Milan-Pescara 1-0 (Bonaventura 49')
Commento: Entra al 77' e gioca 13 minuti più recupero, troppo poco per assegnargli un giudizio. 
Voto: S.V.

Federico Dimarco, Empoli (Milano, 10 novembre 1997)
Partita: Empoli-Roma 0-0
Commento: Non utilizzato
 

SERIE B

Raffaele Di Gennaro, Ternana (Saronno, 3 ottobre 1993)
Partita: Ternana-Novara 4-3 (Di Noia 15', 28', Avenatti 22', 66' T, Casarini 2', Adorjan 31', Kupisz 71' N)
Commento: Non deve compiere grosse parate e non ha nemmeno grandi responsabilità in occasione dei gol segnati dal Novara. Nel finale strappa applausi per la parata su Casarini.
Voto: 6

Fabio Della Giovanna, Ternana (Vizzolo Pedrabissi, 21 marzo 1997)
Partita: Ternana-Novara 4-3 (Di Noia 15', 28', Avenatti 22', 66' T, Casarini 2', Adorjan 31', Kupisz 71' N)
Commento: Non utilizzato

George Puscas, Benevento (Marghita, 8 aprile 1996)
Partita: Benevento-Spezia 1-0 (Chibsah 81')
Commento: Entra al 69' al posto di Falco, ma non fa nulla da segnalare per meritarsi una valutazione.
Voto: S.V.

Bright Gyamfi, Benevento (Accra, 20 gennaio 1996)
Partita: Benevento-Spezia 1-0 (Chibsah 81')
Commento: Tanta umiltà, ma anche tante buone iniziative. Qualche errore di troppo, ma spesso gioca con la giusta cattiveria.
Voto: 6.5

Lorenzo Tassi, Avellino (Brescia, 12 febbraio 1995)
Partita: Spal-Avellino 3-0 (Antenucci 40', 87', 89')
Commento: Non convocato

Niccolò Belloni, Avellino (Carrara, 10 Luglio 1994)
Partita: Spal-Avellino 3-0 (Antenucci 40', 87', 89')
Commento: Scende molto sulla fascia destra scodellando palloni interessanti verso il centro. Cala un po' col passare dei minuti. Mette in campo la solità volontà, trasfigurandola in movimenti, però, ormai prevedibili. E' l'unico a provarci, anche con conclusioni da fuori, anche se risultano velleitarie.
Voto: 6

Isaac Donkor, Avellino (Kumasi, 15 agosto 1995)
Partita: Spal-Avellino 3-0 (Antenucci 40', 87', 89')
Commento: Indisponibile

Gaston Camara, Brescia (Kamsar, 31 marzo 1996)
Partita: Entella-Brescia 4-0 (Ammarì 10', Caputo 46', 65', Tremolada 88')
Commento: Entra per portare forze fresche ma non ne arriva nessuna miglioria. E' inconsistente ed inconcludente, come quasi sempre.
Voto: 5

Andrea Palazzi, Pro Vercelli (Milano, 24 febbraio 1996)
Partita: Bari-Pro Vercelli 2-0 (Maniero 15', Brienza 75')
Commento: Indisponibile

Enrico Baldini, Pro Vercelli (Massa Carrara, 13 novembre 1996)
Partita: Bari-Pro Vercelli 2-0 (Maniero 15', Brienza 75')
Commento: Non utilizzato

Fabio Eguelfi, Pro Vercelli (Milano, 19 gennaio 1995)
Partita: Bari-Pro Vercelli 2-0 (Maniero 15', Brienza 75')
Commento: Non utilizzato

Daniel Bessa, Hellas Verona (San Paolo, 14 gennaio 1993)
Partita: Hellas Verona-Trapani 2-0 (Siligardi 35', Valoti 71')
Commento: Sempre uno spettacolo vederlo giocare. Svaria in più posizioni: mezzala, esterno, trequartista. L’Hellas, per uscire dal vicolo in cui lo caccia il Trapani, si appoggia alla sua fantasia. Talento squisito.
Voto: 7

Francesco Bardi, Frosinone (Livorno, 18 gennaio 1992)
Partita: Frosinone-Cesena 2-1 (Paganini 19', Ciofani 72' F, Ciano 54' C)
Commento: Salva più volte il parziale, soprattutto sull'1-1, momento di maggior pressione della squadra romagnola. Anche oggi il portiere canarino è determinante.
Voto: 7


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI