SEZIONI NOTIZIE

FcIN - Dimarco, poco spazio all'Inter. Per lui c'è la fila: il Cagliari ci pensa per giugno, Verona e Genoa subito

di Redazione FcInterNews.it
Vedi letture
Foto

Si accende il mercato intorno a Federico Dimarco. Il suo agente Beppe Riso in giornata ha svelato l'interesse del Cagliari e di altri club senza menzionali esplicitamente, ma evidenziando al contempo la stima di Conte. Tutto vero ma gli spazi finora sono stati ridottissimi. Appena una apparizione stagionale, troppo poco considerato l'infortunio di Asamaoh e il dirottamento di Lazaro a sinistra piuttosto che dar fiducia a Dimarco, quando Biraghi doveva rifiatare. Tradotto: in caso di proposta interessante il ragazzo può partire. E per il classe 1997 c'è già la fila.

Il Cagliari pensa a lui per la prossima stagione, visto che Pellegrini tornerà alla Juve. Soluzione da tenere d'occhio per la presenza del diesse Marcello Carli che l'ha già avuto ai tempi di Empoli. L'Udinese ha chiesto informazioni nell'ambito dei discorsi relativi a Rodrigo De Paul, mentre Verona e Genoa hanno manifestato interesse già per gennaio, così come il Bologna. Quello dei felsinei è un interesse che va avanti da settimane come vi avevamo anticipato in tempi non sospetti (LEGGI QUI). Ai tempi aveva bussato anche il Brescia su richiesta di Grosso, ma il cambio di allenatore potrebbe aver mutato le strategie delle Rondinelle. Se dovesse arrivare Marcos Alonso, il futuro di Federico Dimarco sarebbe lontano da Appiano Gentile.

Altre notizie
Sabato 28 novembre 2020
03:30 News Fassone sulla Superlega: "Dal 2024 cambieranno i formati ma non ci sarà" 02:30 News L'Inter sfida il Sassuolo, Tacchinardi sicuro: "È una partita molto delicata" 01:30 News Arriva il nuovo Totocalcio: dal 2021 schedina rinnovata con più opzioni di gioco 01:00 Rassegna Prima pagina GdS - Conte, lo scudo di Zhang. C'è il sostegno del presidente 00:35 Rassegna Prima pagina TS - Zhang tiene duro: "Conte l'ideale". Il tecnico blindato malgrado le delusioni
PUBBLICITÀ
00:30 Rassegna Prima pagina CdS - Conte blindato. A Reggio Emilia con Lautaro-Sanchez 00:00 Editoriale Il rebus tattico di Conte e un 'percorso' obbligatorio
Venerdì 27 novembre 2020
23:52 Ex nerazzurri Simeone: "L'addio di Maradona è un dolore enorme, avrà un posto speciale nella storia di tutta l'Argentina" 23:38 News Rossi ancora su Szoboszlai: "Non ho parlato con lui né col suo agente, ma probabilmente a gennaio va al Lipsia" 23:23 News Filippo Inzaghi rivela: "Fu Tinti a dire a Galliani di prendere Pirlo dall'Inter" 23:10 Radio Nerazzurra Special One - La splendida vittoria nerazzurra nella tana del Newcastle 22:55 News Benarrivo: "Inter, situazione confusionaria. Conte deve capire se i giocatori lo vogliono" 22:41 News Lukaku annullato da Nacho. E il belga esprime il suo stupore all'amico Courtois 22:26 Focus Vidal si carica via social: "A volte, per ottenere il meglio devi passare dalle cose peggiori" 22:13 Radio Nerazzurra Storie Nerazzurre - Mancini e l'Inter nella storia personale 21:59 Ex nerazzurri L'istinto di Zamorano: "L'essenza massima del calcio è il gol. E io l'ho sempre cercato" 21:45 Focus Antonello: "Senza sospensione della stagione, rosso a 70,7 mln. Stadio nuovo cruciale per il futuro" 21:36 In Primo Piano Marotta: "Con Conte progetto a lungo termine. Abbiamo reso l'Inter appetibile a livello internazionale" 21:30 Stats Lukaku, avvio super: solo Vieri e Ibrahimovic allo stesso ritmo con l'Inter 21:16 News Ruggeri: "Inter squadra più difficile da allenare. Alcuni talenti andrebbero lasciati un po' più liberi di esprimersi"