SEZIONI NOTIZIE

FcIN - Vagiannidis e Botis, l'Inter del futuro parla greco: Vryzas a Milano per le ultime formalità burocratiche

di Redazione FcInterNews.it
Vedi letture
Foto

Non è passata inosservata la presenza di Zizis Vryzas a Milano in queste ore. L'ex bomber greco di Perugia e Fiorentina oggi ricopre il ruolo di intermediario ed è molto attivo sull'asse italo-ellenico. In particolare con l'Inter è stato protagonista di due operazioni definite da giorni e ultimate in queste ore. Espletate le ultime formalità burocratiche per l'arrivo del terzino, classe 2001, Georgios Vagiannidis, che firma un quadriennale da 400mila euro annui. Antonio Conte lo valuterà durante il pre-campionato. A oggi la soluzione più probabile resta il prestito per l'ex Pana. E in tale senso le richieste non mancano: Genoa e Cagliari, infatti, hanno già chiesto informazioni.

Tutto ok pure per il portiere, classe 2004, Nikolaos Botis, che farà parte della squadra Primavera. Per il giovane estremo difensore contratto triennale, mentre al Paok Salonicco andranno circa 600mila euro di indennizzo. Anticipata la concorrenza di Milan e Juve che erano interessate al portiere nato a Larissa. L'Inter invece ha piazzato il blitz nonostante il tentativo last minute di un club inglese (Arsenal?). Tra le tante lingue della babele nerazzurra si parlerà anche il greco dopo tanti anni. Era dai tempi di Georgatos, Choutos e Karagounis che non accadeva. Ovviamente i due giovani sperano di aver vita più lunga all'Inter dei loro predecessori che, per motivi e problemi diversi, non riuscirono a mantenere le attese.

VIDEO - TANTI AUGURI A... - JAIR DA COSTA, LA FRECCIA NERA COMPIE 80 ANNI

Altre notizie
Mercoledì 05 agosto 2020
15:11 News Galeone: "Allegri all'Inter? Ne sento parlare da un po'. Mai sentite sparate come quelle di Conte" 14:57 News Gravina: "Stadi, serve rivoluzione culturale. Va creato un osservatorio per l'ammodernamento" 14:42 Ex nerazzurri Udinese, anche Walter Zenga in lizza per la sostituzione di Luca Gotti 14:28 Focus Martinez, ct Belgio: "Pochi al mondo come Lukaku. Vederlo giocare con piacere è una gioia" 14:13 News La Nazione - Dalbert, Pradè ha le idee chiare: chiederà il rinnovo del prestito
PUBBLICITÀ
13:59 News Marianella: "Getafe, palla in tribuna e perdite di tempo. L'arbitro dovrà evitare queste situazioni" 13:44 Ex nerazzurri Adebayor, lodi a Mourinho: "Il miglior allenatore della storia del calcio" 13:31 News Bookies - Kanté nella lista partenti Chelsea, ipotesi Inter offerta a 4 13:17 L'avversario Getafe, Arambarri: "Male dopo il lockdown, ma sono certo che con l'Inter sarà diverso" 13:02 News ESPN - Reguilon verso il Chelsea, anche l'Inter aveva chiesto informazioni 12:49 Rassegna GdS - Cavani a un passo dal Benfica: premio di 8 mln alla firma 12:35 In Primo Piano L'agente di Lazaro: "Trattative avanzate con un club, parlerò con lui. Con Conte reciproco apprezzamento" 12:21 Copertina L'Orologio - Il campionato più lungo ha fornito il suo esito. Ma il primo dei perdenti ha ancora molto da fare 12:06 News Skrtel: "Skriniar vive un calo di forma, ma lotterà per il posto. Mercato? La cosa migliore è restare all'Inter" 11:52 Rassegna GdS - Lukaku a caccia di gol per l'Europa League: c'è da sfatare un tabù 11:38 Inter Social Club VIDEO - Inter, filmato emozionale sui social per prepararsi all'Europa League: "Senti le vibrazioni?" 11:24 Focus Dalla Francia - Inter su Ndombele, Mourinho spara alto: 70 mln. No al prestito proposto dal Psg 11:10 News Europa League, conta dei gialli azzerata dopo gli ottavi. Ecco chi rischia in casa Inter 10:56 In Primo Piano Zanetti: "Lucidità e motivazioni, ma questa Inter è pronta. Con Conte cultura del lavoro e identità" 10:42 News MD - Lautaro al Barcellona? Solo se parte Suarez